Politica
Roma, studenti in piazza impiccano manichino di Salvini
Politica
Roma, la protesta degli studenti: "Di Maio non ha mantenuto le promesse"
Politica
Roma, la protesta degli studenti: "Di Maio non ha mantenuto le promesse"
Maltempo negli USA, tempesta di neve a New York
Maltempo in Usa, Washington imbiancata dalla neve
Conte: “Completato decreto fiscale onesti saranno in regola”

Palermo, sfratto coatto per un ottantenne malato terminale

«Voglio morire nel mio letto», lo ha detto più di una volta nonno Mariano, ultra novantenne malato terminale che è stato sfrattato dalla sua casa di via Diana a Partanna Mondello a Palermo. L’uomo malato terminale è stato trasportato questa mattina da un’ambulanza che lo ha portato in una casa di cura. La vicenda è al centro di una querelle familiare per un’eredità contestata tra due famiglie, ma a pagarne le conseguenze è stato l’uomo proprietario dell’immobile al secondo piano di una palazzina fatiscente. Una vicenda intricata che vede da un lato l’applicazione della legge e dall’altro la possibilità che un uomo possa vivere fino alla fine nella propria casa. E invece, la casa acquistata all'asta dalla nipote per una cifra irrisoria ha permesso lo sgombero del signor Mariano che qualche mese fa ha perso la moglie.Sui social una petizione online e una pagina Facebook «Tutti uniti per nonno Mariano» è stata seguita da migliaia di utenti. Peccato che in strada stamattina non ci fossero più di 50 persone pronte a fermare lo sfratto.

Commenti

killkoms

Sab, 15/09/2018 - 00:05

dov'è il sindaco orlando cascio,paladino dei diritti degli stranieri?

Calendario eventi