Padoan: tax gap pari a 108mld ma evasione diminuisce
Pensioni, Poletti: aperti a dialogo su donne e giovani
Salvini: "Di Battista era uno dei pochi grillini che mi faceva simpatia"
Sciopero taxi Genova, tassisti chiedono incontro con Delrio o 'guerra'
Salvini: "Vita italiani appesa alla sorte"
Cavallerizza a colpi di frustino contro i manifestanti anti-caccia

Pesta un uomo, poi finge di soccorrerlo e lo picchia ancora

In un bar di San Severo (Foggia) si è scatenata una violenta rissa, pare per futili motivi, tra il marocchino Moustapha Ferdous (42 anni) e Matteo Cercone (39). Quest'ultimo lo ha colpito con un pugno, poi si è confuso tra i soccorritori e lo ha picchiato ancora. Il marocchino (da oltre vent'anni residente a San Severo dove vive con la famiglia) è stato ricoverato in prognosi riservata. Il video è stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona.

Commenti

Noidi

Mar, 17/03/2015 - 16:33

Per il lettori di questo giornale la colpa è sicuramente del marochhino che ha scagliato violentemente la sua faccia contro i pugni del povero italiano onesto ed innocente.

Noidi

Mar, 17/03/2015 - 16:34

Per il lettori di questo giornale la colpa è sicuramente del marocchino che ha scagliato violentemente la sua faccia contro i pugni del povero italiano onesto ed innocente.

Claudio Ennam

Mar, 17/03/2015 - 19:27

Per i lettori del "Buon selvaggio" come lei, @Noidi, becero antifascista e antirazzista conforme al Sistema, l'allogeno ha sempre ragione, vero?...

Viaggio nel tempo

Annunci

Calendario eventi

05 NovElezioni Regionali in Sicilia
09 Nov - 12 NovEICMA 2017
20 Dic - 06 GenVacanze di Natale
03 Gen - 31 GenCalciomercato invernale 2018
06 Feb - 10 FebFestival di Sanremo 2018
09 Feb - 25 FebPyeongchang 2018
21 Feb - 27 FebMilano Fashion Week
08 Maggio - 12 MaggioEurovision Song Contest 2018
Tutti gli eventi