Fedeli contestata a Bicocca, il Rettore ironico agi studenti: almeno aspettate che arrivi
Contestazioni al Ministro Fedeli a Università Bicocca, studente trascinato via dall'aula
Istat, Gentiloni: crescita c'e' con calo disoccupazione
Padoan: tax gap pari a 108mld ma evasione diminuisce
Pensioni, Poletti: aperti a dialogo su donne e giovani
Salvini: "Di Battista era uno dei pochi grillini che mi faceva simpatia"

Sbarchi, 233 migranti soccorsi a sud di Lampedusa

Un barcone lungo circa dieci metri, individuato al largo delle coste italiane, è stato soccorso dalla Marina militare. I migranti saranno trasferiti nel porto di Augusta. A cura di Lapresse

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 02/01/2014 - 11:07

Temevamo già di esserci bruciata questa immensa opportunità di sviluppo con il filmato di Lampedusa. Fortunatamente ci hanno perdonato e ci hanno ridato la loro fiducia. Avanti, avanti! Per voi è già in cantiere la legge sullo ius soli e ,logico corollario,l'indennità di cittadinanza.

leo_polemico

Gio, 02/01/2014 - 11:12

Con la tecnologia attuale, aerei e satelliti spia militari e non, che non si possano vedere imbarcazioni anche piccole, NON è credibile. Come è possibile che imbarcazioni di dimensioni modestissime riescano a fare tanti chilometri, anzi miglia marine, senza essere viste e intercettate? Diciamo che qualcuno può avere la sua convenienza a NON vedere? In caso contraio le nostre frontiere sono un vero colabrodo. Se, invece, come sono convinto avvenga, buona parte della traversata dal paese di partenza, non importa quale, ma più è lontano più è probabile che sia così, è fatto con una "nave madre" che poi apre i portelloni per lasciare questi gusci di noce, alla balia del mare, è tutto un altro discorso.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 02/01/2014 - 11:19

Ottanta miglia a sud di lampedusa siamo quasi sulle coste dell'africa.Le nostre taxinavi della marina militare vanno a recuperare i "migranti" che sarebbero poi clandestini extracomunitari che col loro telefonino satellitare ci avvisano di essere in "pericolo",ma noi siamo buoni!!!!

swiller

Gio, 02/01/2014 - 11:44

Siamo sempre più coglioni.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Gio, 02/01/2014 - 11:49

Avanti c'è posto !

Ritratto di mario bonetti

mario bonetti

Gio, 02/01/2014 - 12:28

Cari lettori, per capire chi, perchè e come si vuole "ripopolare" il continente europeo, cercate il "piano kalergi" sui motori di ricerca internet. L'autore del libro che svelò questo diabolico piano, già negli anni novanta venne perseguitato da diversi stati come la Germania, la Spagna e infine giustiziato e incarcerato dalla magistratura austriaca. Il suo reato consiste nell'avere pubblicato questi piani raccapriccianti ed abominevoli. Il suo nome è Gerd Honsik, cittadino austriaco, nato a Vienna nel 1941. Vi prego di approfondire quest'argomento. Interessanti e sempre nell'argomento,anche questi retroscena:http://www.youtube.com/watch?v=SioZfAPZy3s http://www.youtube.com/watch?v=78eKjKVzNlY Sapere è potere, dice un vecchio detto...E l'unità fa la forza. Forza Italia e Italiani! Un saluto da buon patriota ai miei connazionali! M. Bonetti

gi.lit

Gio, 02/01/2014 - 12:31

Prima che intervenisse la nostra Marina sono state avvertite le autorità del Paese dai quali i cosiddetti migranti erano partiti? E comunque non sarebbe stato più logico riportare le persone soccorse al Paese di competenza. In quanto al centrodestra anche di fronte ad un problema così grave è come se non esistesse. Vergogna.

Paul Bearer

Gio, 02/01/2014 - 12:40

Ma statevene a casa barboni!

Aristofane etneo

Gio, 02/01/2014 - 12:59

@mario bonetti ho seguito il Suo suggerimento ma non fino in fondo perché troppo angosciante, specie alla luce del saccheggio delle risorse economiche e della nostra identità di Italiani che sta avvenendo grazie a questi stramaledetti della Partitocrazia che fanno da sempre Carta straccia della nostra Carta Costituzionale.
Trovassimo un modo non violento per reagire alla distruzione della nostra amatissima Italia!

vivaitaly

Gio, 02/01/2014 - 13:09

Correte ignoranti, correte a soccorrere gli invasori. State veramente facendo una buona cosa per l"Italia o per coloro che vengono a distruggerci?

eovero

Gio, 02/01/2014 - 13:23

oltre il costo dei "migranti"dobbiamo anche pagare la Marina che fanno i bagnini di salvataggio. E il pantalon paga...

Ritratto di illuso

illuso

Gio, 02/01/2014 - 13:24

Per fortuna arrivano... la caritas e le coop rosse erano con le lacrime agli occhi causa il maltempo. L'entrata dei fuorilegge in italietta è un business enorme. Questo problema difficilmente si risolverà fintanto che ci sono centinaia di migliaia di eurucci da spartirsi tra le coop rosse e le onlus papaline. Buona giornata...ammesso che lo sia.

linoalo1

Gio, 02/01/2014 - 13:26

Cominciavo quasi a temere che diminuissero gli sbarchi!Poi ho pensato che siamo in Inverno e che il mare non è favorevole!Allora,aspettiamo la Primavera!Speriamo solo che non mettano il blocco navale!Lino.

Ritratto di illuso

illuso

Gio, 02/01/2014 - 13:35

Mi viene in mente quella contadina che trovata una serpe infreddolita, impietosita la raccolse e la riscaldò mettendola nel grambiule, la vipera una volta riscaldata, riprese le forze e morse la sua salvatrice.

Ritratto di bracco

bracco

Gio, 02/01/2014 - 14:16

Lampedusa ridotta alla settimana "bianca" dei clandestini, ma a mantenerli e pagarla sono tutti quei italiani ridotti all'osso dal governo Monti-Letta con la partecipazione attiva degli alfaniani dove la gente ammazza, e si ammazza non essendo in grado di dare un futuro alle loro famiglie. Allora i kompagni del pd e di sel cosa si inventano, recuperare con i mezzi della marina, aerei e navi, che non costano niente alle tasche degli italiani, visto che mezzo mondo di disperati , fra cui tantissimi delinquenti, come visto ultimamente, e messi in circolazione dai CIE, avendo deciso loro che l'Italia è il loro approdo, e deve loro deve vito, alloggio, lavoro, e sussistenza.

kayak65

Gio, 02/01/2014 - 14:33

qualche tempo fa'gli sbarchi di CLANDESTINI in inverno erano nulli o rari. ora che anche la ns marina si attiva per il recupero per evitare stragi, non ci sono piu' ostacoli di stagione. certo che vedere ministri che invocano lo jus soli,che predicano solidarieta' protetti da scorta e auto blu, non c'e' che dire, sono loro gli istigatori a questa politica di immigrazione senza fine.ma la domanda che circola tra persone comuni come me, e' la seguente?dove li mettiamo?che futuro avranno se non esiste lavoro nemmeno per gli italiani?e fino a quando DOVREMO mantenere comprese le sigarette,i vizi e le proteste inutili di questi individui?la risposta e' una sola: fino a quando avremo il pd al governo non cessera' questo fenomeno che inevitabilmente verra' scaricato sui contribuenti italiani che si vedranno aumentare sempre piu' tasse su risparmi e casa di proprieta'.in effetti questi sciacalli stanno speculando sulla pelle di questi CLANDESTINI per ottenere voti e sovvenzioni tramite le loro coop rosse,(lampedusa) per ingrassare l'apparato di sistema.chi e' contento di tale scempio continui a votare il pd.ma non si lamenti se poi oltre ai continui furti, stupri,rapine compiute da CLANDESTINI venuti come "risorse" dovra' pagarne anche in termini di nuove tasse il loro "utile" arrivo.

Antonio63

Gio, 02/01/2014 - 15:01

@ Menphis35...Per il poco che serve la penso esattamente come lei, visto che ormai ci resta soltanto l'ironia per difenderci. Intanto nella piccola cittadina dove risiedo, l'ennesimo padre di famiglia si e' tolto la vita disperato perché la sua ditta di materiali e lavori civili stava per chiudere. Ecco mi chiedevo e mi chiedo, se la politica dovesse amministrare il Paese, come il buon padre di famiglia, che senso ha continuare a spendere milioni per assistere gli estranei e poi far morire i propri figli nell'indifferenza piu' assoluta....Oltre all'ipocrisia esiste un termine piu' adeguato per spiegare tutto questo ? Grazie e cordialita'

vince50

Gio, 02/01/2014 - 15:02

E nell'ordine delle cose,chi subisce è impotente e non DEVE avere voce in capitolo.

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Gio, 02/01/2014 - 15:03

Altri 233 immigrati , coccolati, nelle "FILE" del PD.

antonio54

Gio, 02/01/2014 - 15:06

Ottanta miglia, sono quasi 150 km. A questo punto, converrebbe andarli a prendere direttamente in Africa, si farebbe prima e si risparmierebbe una montagna di denaro pubblico. Questi clandestini hanno capito la sinfonia, andiamo lì, tanto quelli sono un popolo di coglioni, ci sfamano, ci danno un po' di soldi, poi con tutta tranquillità decidiamo cosa fare...qual è il problema. E io pago, diceva il grande TOTO'.

laura

Gio, 02/01/2014 - 15:12

Il buon governo Letta-Napolitano-Papa ha pensato bene di garantirci sbarchi in tutte le stagioni e condizioni atmosferiche, con la scellerata operazione Mare SUUM,PECUNIA NOSTRA. Nessun problema di fondi poiche' la marina militare, i mezzi navali ed aerei non costano niente, come pure mantenere migliaia di clandestini. A quando i forconi nei porti di attracco per difenderci dagli invasori, sponsorizzati da governi incoscienti? P.S. Caro papa argentino: la solidiarieta' e l'accoglienza non si possono imporre, se ne faccia una ragione. Invece di predicare i presunti doveri altrui, faccia un bell'accampamento in San Pietro, poi venga a raccontarci come sara' ridotta dopo il soggiorno dei graditi ospiti e i bei "regali" della loro cultura..

angelomaria

Gio, 02/01/2014 - 17:12

dovevano riportarli indietro!!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 02/01/2014 - 18:17

E questo mentre Germania ed Inghilterra sono alla disperata ricerca di uno stratagemma per fermare l'ormai inevitabile invasione di rumeni e bulgari. Ma forse l'hanno già trovato: potenziare l'operazione "feccia nostra" per convogliarne ancora di più sulle nostre coste ed ai nostri confini terrestri. Solo i furbi sopravviveranno al ben congegnato piano giudaico-massonico per mandare a rotoli l'Europa.

Viaggio nel tempo

Annunci

Calendario eventi

05 NovElezioni Regionali in Sicilia
09 Nov - 12 NovEICMA 2017
20 Dic - 06 GenVacanze di Natale
03 Gen - 31 GenCalciomercato invernale 2018
06 Feb - 10 FebFestival di Sanremo 2018
09 Feb - 25 FebPyeongchang 2018
21 Feb - 27 FebMilano Fashion Week
08 Maggio - 12 MaggioEurovision Song Contest 2018
Tutti gli eventi