Cronache
Nordafricano in carcere: botte, minacce e persecuzioni contro la ex
Cronache
Tenta il suicidio e viene salvato da un camionista
Spettacoli
Cinema: addio al maestro Franco Zeffirelli
Morte Zeffirelli, Conte: "Profonda commozione, un grande uomo di cultura"
Conte scherza coi giornalisti al Forum della Cultura del Vino: “Mica vi ho detto di farmi domande”
Conte al Forum Internazionale della Cultura del Vino

Unabomber palermitano, arrestato un ingegnere per la pen drive esplosiva a Trapani

(Agenzia Vista) Trapani, 21 maggio 2019
Unabomber palermitano, arrestato un ingegnere per la pen drive esplosiva a Trapani
La Polizia di Stato ha tratto in arresto un 51enne, palermitano, disoccupato, ritenuto responsabile dell’esplosione della pen-drive che, nell’ottobre 2018, ferì gravemente negli uffici della Procura della Repubblica di Trapani un Ispettore Superiore della Polizia di Stato. L’operazione “Unabomber Pantelleria” condotta dalla Squadra Mobile di Trapani, insieme alla Sezione di Polizia Giudiziaria della Procura della Repubblica, ha permesso di raccogliere gravi indizi di colpevolezza a carico dell’uomo e di far luce anche sull’esplosione, avvenuta a Palermo nel luglio 2016, di un’altra pen-drive, che ferì gravemente un venticinquenne. _Courtesy Polizia di Stato
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Inside Over

Calendario eventi

11 Maggio - 02 GiuGiro d'Italia 2019
29 Giu - 21 LugTour de France
21 Lug - 28 LugMondiali di nuoto Gwangju 2019
Tutti gli eventi