Maltrattava bambini in asilo, arrestata maestra a Susa
Esplosione in Belgio, si scava tra le macerie
Anversa, esplode una palazzina
Dolores O'Riordan e il bacio lanciato ai fan nell'ultimo concerto
Dolores O'Riordan, l'ultima foto su Twitter
Indonesia, crolla balconata nella Borsa di Giacarta

Xylella, parola ai ricercatori

Da più di due anni la Puglia sta lottando contro l’epidemia di disseccamento che minaccia di distruggere milioni dei suoi ulivi. A colpire gli alberi è un batterio, la Xylella Fastidiosa, come hanno dimostrato per primi i ricercatori del Cnr di Bari. Ma per molti critici dei piani straordinari varati dal Governo e dalla Regione Puglia per fermare il morbo, la correlazione tra la malattia degli alberi e la presenza del batterio non è stata ancora dimostrata. Nella loro testimonianza, i professori Boscia e Martelli del Cnr di Bari ricostruiscono la loro scoperta, e spiegano perché non c’è alternativa alle misure di abbattimento delle piante infette

Viaggio nel tempo

Calendario eventi