Emergenza rifiuti, Raggi: “Convenzione con Rida è primo passo in avanti, ma c’è molto da lavorare”
D’Alfonso (GdF): “Napoli e Campania crocevia del contrabbando di sigarette”
Contrabbando sigarette, Conzonato (Ad BAT Ita): “Danni per l’erario di 1 mld all’anno”
I passanti al mercatino di Natale di Bruxelles: “Paura di attentati? No cerchiamo di andare avanti”
Ue, de Magistris: “Più poteri al Parlamento europeo per ripartire”
Manovra, Covassi: “Con Ue c’è un dialogo intenso e molto proficuo”

Real Bodies, Sgarbi difende l'orgasmo di Da Vinci

Vittorio Sgarbi ha voluto soffermarsi nella sezione omaggio a Leonardo Da Vinci per il Cinquecentenario della sua morte nel 2019, che espone 30 reperti umani riproducenti i bozzetti di anatomia de genio fiorentino, per commentare l'installazione anatomica della “Figura in Orgasmo” attaccata di recente da uno spamming massivo di 500 e-mail minatorie che l'hanno definita “pornografica e blasfema”.

Commenti
Ritratto di KATYN1943

KATYN1943

Gio, 11/10/2018 - 17:39

Fortunatamente ogni tanto abbiamo uno Sgarbi che, smettendo di gridare capra, capra, capra con la bava alla bocca, fa intendere a chi non intende che Leonardo è roba per chi se ne intende!