E' il "cavallino" il marchio più forte del mondo
Malnatt, ecco il nuovo album
A Carosello con Dario Fo
La PS4 sbarca in Italia: spettacolo a Castel Sant'Angelo
Crozza nei panni di Ingroia
Crozza imita Briatore

Filippine, la disperazione espode in saccheggi e violenza

I ritardi sugli aiuti alimentano la disperazione tra la popolazione. Mentre continua a crescere il numero delle vittime, i saccheggi a un deposito di riso con oltre 100 mila sacchi portati via hanno causato la morte a otto persone schiacciate dal crollo di un muro nella zona orientale dell'isola di Leyte, tra le più colpite dal tifone. Nella città di Tacloban la polizia ha imposto un coprifuoco di 12 ore per mantenere l'ordine dopo le pesanti devastazioni dello scorso finesettimana - da Ansa