Entra in ascensore, ma finisce malissimo
Delusi e disillusi, i residenti di Ostia raccontano il voto
Sparatoria durante la movida a Napoli: il fuggi fuggi
Lucci all'assemblea Mdp. "Renzi dice che vi ama"
Spari durante la movida: feriti sei giovani a Napoli
Se la censura di Facebook non vale per chi offende i cristiani

Jennifer Lopez fa gli auguri al dittatore

Gurbanguly Berdimuhammedow è stato eletto presidente del Turkmenistan, regione ricchissima di gas e petrolio, con il 97% dei voti, grazie a delle elezioni combinate in cui i suoi avversari erano amici e parenti. I paesi occidentali fanno a gara per ingraziarselo ma in tanti lo descrivono come un maniaco autoritario e instabile colpevole di non rispettare i diritti umani. Alla povera J.Lo è toccato esibirsi in Turkmenistan il giorno del suo compleanno e su richiesta gli ha cantato la celebre "happy birthday" senza sapere che questo le avrebbe procurato un mare di rogne e le critiche da parte della comunità internazionale che opera in difesa dei diritti umani. Povera Jennifer. A cura di Bobomatto

Viaggio nel tempo

Annunci

Calendario eventi

05 NovElezioni Regionali in Sicilia
09 Nov - 12 NovEICMA 2017
20 Dic - 06 GenVacanze di Natale
03 Gen - 31 GenCalciomercato invernale 2018
06 Feb - 10 FebFestival di Sanremo 2018
09 Feb - 25 FebPyeongchang 2018
21 Feb - 27 FebMilano Fashion Week
08 Maggio - 12 MaggioEurovision Song Contest 2018
Tutti gli eventi