La manovra acrobatica dell'ultimo volo Air Berlin
Milano, la metro viaggia con la porta della cabina conducente aperta
Ophelia, uomo rischia la vita per portare in salvo l'auto sommersa dalle onde
Raqqa, militanti Isis in fuga da ospedale provano a confondersi tra i pazienti
Ischia, la calorosa accoglienza riservata al Cav
Carolyn Smith scende in piazza per le donne: "Così ho vinto il cancro"

In Messico il candidato è un gatto

In Messico, nel comune di Xalapa i cittadini sono stanchi di vedere alternarsi al potere sindaci incapaci che pensano al proprio benessere anzichè prestare attenzione alle loro esigenze così, in segno di protesta, hanno deciso che candidare il gatto Morris era l'unico modo per eliminare i ratti dai palazzi del potere. Al momento nei sondaggi il "Candigatto" sta facendo a polpette i suoi avversari e non sarebbe la prima volta che un felino partecipa a delle elezioni, vincendole; a tal proposito citiamo il caso del gatto Stubbs eletto sindaco in una cittadina dell'Alaska. A cura di Bobomatto

Viaggio nel tempo

Annunci