Politica
Governo, Salvini: “Se c’è crisi il voto? C’e Mattarella garante”
Roma
Roma, si moltiplicano le rapine commesse da gang di stranieri armati
Cronache
Infografica – Addio Luciano De Crescenzo, ingegnere-scrittore
Politica
Salvini: “Non rimango al governo per occupare una poltrona”
Firenze, continua il "servizio catering" abusivo degli stranieri
Pistoia, colpi di catena contro connazionale: arrestato clandestino

New York: stop alle bibite zuccherate XL

New York mette al bando le bibite zuccherate oltre il mezzo litro; il 12 marzo entra in vigore il divieto deciso da una commissione medica nominata dal sindaco Michael Bloomberg. Una scelta che fa discutere: il primo cittadino difende la misura contro l'obesità e per la salute pubblica, le grandi catene e ristoranti hanno qualche difficoltà a rispettarla. "E' nell'interesse del Paese. Quest'anno, per la prima volta nella storia, moriranno più persone per il troppo cibo che per la carenza. Moltissimi muoiono per gli effetti dell'obesità, più che per la fame. Dobbiamo fare qualcosa" spiega Bloomberg. In vista dell'entrata in vigore del bando, la catena Dunkin Donuts ha rivisto i suoi volantini per far conoscere ai clienti le nuove regole: non metterà più lo zucchero nel caffè sopra una certa quantità - a cura di TMnews

Calendario eventi