Catalogna, Rajoy: "Applicheremo articolo 155"
Referendum autonomia, Alfano: favorevole ma senza scherzetti su unità nazionale
Def, Boccia: "Date le risorse non c'erano grandi aspettative, è in linea con le riforme fatte"
Renzi: "Ai cittadini non interessa quel che succede nel PD"
Salvini "chef" a Host prepara un piatto etnico
Backstage: la settimana in transatlantico

Will Smith e figlio pessimi rigoristi

Stratford, Londra. Gli attori Will e Jaden Smith, padre e figlio, in occasione dell'appuntamento con l'annuale Ultimate Champions Match (torneo di calcio a 5 al quale hanno partecipato vecchie glorie del calcio come Figo, Zola, Djorkaeff, Laudrup, ecc...), sono stati invitati a battere qualche rigore. In porta c'era Edwin van der Sar ma, secondo i vari commenti apparsi sul canale You Tube della Uefa dove questo video è stato pubblicato, le due star di Holliwood non avrebbero fatto gol neanche se in porta ci fosse stata la nonna del ex portierone di Ajax, Juventus e Manchester United. Il rigore è stato giudicato addirittura peggiore di quello di Diana Ross (altra chicca nel suo genere) tirato nella cerimonia d'apertura del torneo del '94    -A cura di Bobomatto

Viaggio nel tempo

Annunci