Renzi parla in una piazza piena soltanto a metà
2012, un anno di eventi sportivi
Del Grande scherza: dopo 7 giorni di sciopero della fame, la prima cosa che faccio e' mangiare
Del Grande: io vittima di violenza istituzionale
Fumo nella metro di Londra, i passeggeri fuggono dalla fermata Oxford Circus
Gran Premio Monza, tanti appassionati e tifosi Ferrari nonostante il maltempo

35 anni dall'assassinio di Aldo Moro

Il 9 maggio di 35 anni fa le Br uccidevano il presidente della Democrazia Cristiana

Commenti

angelo piras

Gio, 09/05/2013 - 15:23

E prodi sapeva.

Massimo Bocci

Gio, 09/05/2013 - 15:28

Scusate ma queste che son commemorazioni??? Ammesse dal regime??? Quelli erano tutti compagni che sbagliavano,(oggi tutti affermati professionisti carriere, giornalistiche, universitarie ,sceneggiatori e scrittori tv e procure???ecc.), che avevano preso scorciatoie del REGIME, sbagliavano perché volevano un regime comunista, non si erano accorti che era già stato instaurato dal 47 da Stalin e compagni, poi forse qualcuno gli ha chiarito le idee e infatti dopo hanno corretto il TIRO cercando di concludere la LOTTIZZAZIONE: scuola,politica e magistratura, sembra che ci siano pianamente riusciti, come da insegnamenti del compagno Gramsci "la rivoluzione non è possibile andate ed occupate tutto", oh lo hanno preso in parola non hanno lasciato libero nemmeno uno strapuntino DEMOCRATICO, meno male che hanno salvato il nome......ora i democratici sono loro, gli ex BR e C. dal morir dal ridere se uno non fosse un Italiano.

vince50

Gio, 09/05/2013 - 15:33

Questo succede a chi non si allinea dalla "parte giusta"e non segue le correnti di pensiero,ci sono diversi metodi ma il risultato non cambia.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 09/05/2013 - 17:14

Be, statista una parola un po grossa. Considerando che stava per portare i comunisti al potere per l'innata vigliaccheria democristiana non i manchera' proprio.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 09/05/2013 - 17:15

Be, statista una parola un po grossa. Considerando che stava per portare i comunisti al potere per l'innata vigliaccheria democristiana non ci manchera' proprio.

maurizio@rbbox.de

Gio, 09/05/2013 - 20:50

Carissima Muzzi, mi scusi ma non ci siamo: "statista" un paio di ciufoli!

BeppeZak

Gio, 09/05/2013 - 21:01

Se davano ascolto a Prodi che indirizzò il luogo di detenzione di Moro in un luogo individuato in una palude anziché in una via romana lo avrebbero salvato. Solo io avrei indagato su Prodi su come avesse avuto la segnalazione. Anche con la tortura perché non me la racconta giusta.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 10/05/2013 - 01:02

Nella triste storia di Moro ci sono personaggi politici, come il mortadella, che si sono ben guardati dal dire ciò che sapevano. HANNO PREFERITO NASCONDERSI DIETRO LO SPIRITISMO PIUTTOSTO CHE FARE IL PROPRIO DOVERE DI SERVI LEALI DELLO STATO. Come facevano invece quegli uomini della scorta ASSASSINATI DAI FARABUTTI DELLE BR.

roberto.morici

Ven, 10/05/2013 - 07:15

In fondo l'assassinio di Moro e di altre tantissime vittime non è altro che il risultato dei lievissimi errori, sviste diciamo, dei
bravi ed inesperti giovani compagni che sbagliavano e che ci hnno
regalato, non dimentichiamolo, il grande exploit dell'inimitabile
Mago di Gradoli, alias Prodi Ridens (Mortadella, per gli amici)

Annunci