Cronache
Aggredita a sprangate e rapinata dell'auto sotto casa: paura per una 24enne
Napoli
Napoli, spari tra la folla nel Vasto: ferito immigrato
Politica
Conte: "Governo avanti fino al 2023. Cronoprogramma a gennaio, Paese chiede chiarezza"
Nigeriano sorpreso mentre ruba in condominio aggredisce carabinieri
Don Aniello contro Gomorra: "Rovina intere generazioni. Saviano illude i giovani"
Il video del corso della polizia penitenziaria

Dl lavoro, protesta dei senatori di Sel

"Il gruppo Sel non voterà mai un decreto da massacro sociale", ha detto il senatore Giovanni Barozzino. Alcuni senatori hanno innalzato cartelli con le foto di cestini accanto ad articoli della Costituzione dedicati al lavoro e che per Sel con questo provvedimento rischiano di finire nel cestino come carta straccia. "L’Italia - si legge - ERA una Repubblica democratica fondata sul lavoro. E ancora: "La »Costituzione è carta straccia". "Una riforma moderna: la nuova schiavitù", recita un altro cartello con foto di mani legate con catene.
A cura di VISTA Agenzia Televisiva Parlamentare / Alexander Jakhnagiev