Roma
Roma, centro scommesse adibito a centrale di spaccio
A Milano la mostra "Elliott Erwitt. Family"
Cronache
80enne aggredita e rapinata da due balordi in scooter
Fermato con 1 Kg di droga su una Bmw, marocchino aggredisce poliziotti
L'addio di Trieste ai due poliziotti uccisi
Lampedusa, le immagini del barchino in fondo al mare

L'ultimo atto del Papa

"Non sono più Pontefice della Chiesa cattolica, lo sono fino alle otto poi non più. Sono semplicemente pellegrino che inizia l'ultima tappa del suo pellegrinaggio in questa terra". Sono le 17.40 del 28 febbraio 2013. Benedetto XVI si affaccia al balcone di Castel Gandolfo. E' la sua ultima benedizione da Papa: dalle 20 sarà il primo Papa emerito della storia della Chiesa e da quel momento per il Vaticano inizierà la Sede Vacante in attesa dell'elezione del nuovo pontefice. Lacrime e applausi dei presenti. Poi il volo verso Castel Gandolfo dove vivrà per due mesi, in attesa del trasferimento al monastero Mater Ecclesiae. Alle 20 la Guardia svizzera in turno a Castel Gandolfo termina il suo servizio di guardia. Il Pontificato di Joseph Ratzinger è finito - a cura di TMnews