"Aiutate la Catalogna": il video che scatena l'ira di Madrid
Udine, nei bivacchi dei migranti
Ecco la piccola scimmia ragno del Chester Zoo
Al museo delle cere di Berlino arriva Donald Trump
Cina, al via il Congresso del Partito Comunista
Laurea magistrale honoris causa all'inventore del gioco “Gran Turismo”

Luxuria: "La maestra mi bacchettò le dita perché mi piacevano i maschi"

La denuncia in tv: "Avrei raccontato di quella volta che la maestra mi chiamò e mi chiese se era vero che mi piacevano i maschi e mi bacchettò le dita" - a cura di LaPresse

Commenti

marvit

Dom, 23/03/2014 - 18:15

La maestra va punita:'na tranvata in testa gli doveva assestare...altro che bacchettate

enzo1944

Dom, 23/03/2014 - 18:35

..............e quella maestra,ha fatto molto bene!!

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Dom, 23/03/2014 - 18:41

ma chissenefrega!

linoalo1

Dom, 23/03/2014 - 18:50

Cosa dobbiamo fare?Dobbiamo metterci a piangere?Lino.

restinga84

Dom, 23/03/2014 - 19:56

Questo signore/a cerca in tutti i modi possibili di fare parlare di se.Possibile che non ha ancora capito che, tutti, ne hanno le scatole piene della sua presenza?

Giorgio5819

Dom, 23/03/2014 - 21:32

Ancora sto ricchione? E basta!! Vica la maestra!!

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 23/03/2014 - 21:45

La maestra ha fatto solo il suo dovere, aveva capito le tendenze dell'ometto

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Dom, 23/03/2014 - 21:45

Il pervertito Vladimiro Guadagno ce l'ha con la maestra perchè usò la bacchetta per colpirlo sulle mani anzichè infilargliela dove Lui avrebbe preferito!!!

Ritratto di navigatore

navigatore

Lun, 24/03/2014 - 00:32

porello, speriamo che trovi qualcuno che lo coinsoli.... sapesse quanto ce´ frega dela sua vita, chenon rompesse le palleera , e´e sara sempre uma nullita´,´pur di apparire e far parlare di se farebbe qualunque cosa, aspettiamo che il tempo lo cancelli...

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 24/03/2014 - 00:54

Non se ne può più. Con tutta la buona volontà verso il diritto di cronaca dei giornalisti mi chiedo che senso abbia fare da megafono agli sproloqui di questo povero sfigato. MA COM'È POSSIBILE PUBBLICARE SIMILI SCEMENZE?

vittoriomazzucato

Lun, 24/03/2014 - 07:36

Sono Luca. Un mio ex dipendente, una forza della natura di nome Mario che un male ha "portato via" avrebbe detto: to mama doveva averte schiscià ea testa. GRAZIE.

Viaggio nel tempo

Annunci