Coppia di anziani viene aggredita da un gambiano senza fissa dimora
Vip e politici in campo: "Salviamo il caffè Greco"
Juncker saluta l'Aula, ma è gelo con il leghista Zanni
Sconvolto dopo la morte della moglie, 60enne si uccide sulla sua tomba
"A Tor Bella Monaca non piove mai", il trailer del film diretto da Marco Bocci
Ginevra Pisani molestata per strada a Milano

Il Pd lascia l'Aula durante l'intervento di Sorial

Dopo gli insulti a Napolitano, i dem protestano con Sorial e appena il grillino prende la parola lasciano l'Aula - a cura di Agenzia VISTA / Alexander Jakhnagiev

Commenti

linoalo1

Mer, 29/01/2014 - 09:48

Come spesso accade,pur di colpevolizzare qualcuno,gli si attribuiscono parole che non ha detto!Premetto che non sono un grillino.Ho visto ed ascoltato il discorso di Sorial.Non ha mai affermato che Napoli è un boia!Ha invece detto che Napoli sta cercando di decapitare il M5S come fosse un boia!Ricordo,a chi vuole fare lo gnorri,che,nell '800,in tutta l'Europa esisteva la pena di morte e che la decapitazione era la pena più comune.E chi la eseguiva?Il Boia!Volente o nolente,il boia era pagato per fare quel lavoro ingrato.Il grillino ha fatto solo un paragone,forse improprio,ma solo un paragone!E subito,qualche Sinistrato Giustiziialista,vuole accusarlo di vilipendio!Però,gli stessi giustizialisti Comunitari,quando qualcuno insultò Berlusconi o Brunetta,non mossero un dito ma ci risero sopra!Cogitate gente,cogitate!Queste sono le persone che avete eletto e che,quindi,vi meritate!Lino.