Politica
Pil, Tria: “Manovra bis? Prematuro esprimersi in tal senso”
Politica
Genitori Renzi, Sala: “Solidale con lui ma non commento vicenda”
Politica
Genitori Renzi, Berlusconi: “Disgrazie degli altri non mi rendono felice”
De Luca premia le eccellenze della sanità campana: “Pronti alla sfida con il Nord” lo speciale
Berlusconi: “Spero che Governo cada anche tra un’ora”
La gaffe della leghista: "Il Pd non ha aiutato i minori a prostituirsi"

Il Pd lascia l'Aula durante l'intervento di Sorial

Dopo gli insulti a Napolitano, i dem protestano con Sorial e appena il grillino prende la parola lasciano l'Aula - a cura di Agenzia VISTA / Alexander Jakhnagiev

Commenti

linoalo1

Mer, 29/01/2014 - 09:48

Come spesso accade,pur di colpevolizzare qualcuno,gli si attribuiscono parole che non ha detto!Premetto che non sono un grillino.Ho visto ed ascoltato il discorso di Sorial.Non ha mai affermato che Napoli è un boia!Ha invece detto che Napoli sta cercando di decapitare il M5S come fosse un boia!Ricordo,a chi vuole fare lo gnorri,che,nell '800,in tutta l'Europa esisteva la pena di morte e che la decapitazione era la pena più comune.E chi la eseguiva?Il Boia!Volente o nolente,il boia era pagato per fare quel lavoro ingrato.Il grillino ha fatto solo un paragone,forse improprio,ma solo un paragone!E subito,qualche Sinistrato Giustiziialista,vuole accusarlo di vilipendio!Però,gli stessi giustizialisti Comunitari,quando qualcuno insultò Berlusconi o Brunetta,non mossero un dito ma ci risero sopra!Cogitate gente,cogitate!Queste sono le persone che avete eletto e che,quindi,vi meritate!Lino.

Calendario eventi