Raqqa è stata liberata
Portogallo, viaggio in auto dentro l'inferno di fuoco
Falle nelle connessioni Wi-Fi
A Indianapolis lo spettacolo del volo acrobatico a ostacoli
Bari, aggredita a calci e pugni coppia gay
Quando Padoan criticava l'Ici

La risposta dei quattro dissidenti espulsi a Grillo

Orellana, Battista, Bocchino e Campanella: i quattro senatori Cinque Stelle sottoposti a procedura di espulsione per divergenza dalla linea di Beppe Grillo hanno realizzato questo video in cui spiegano le proprie ragioni, affermando di non aver mai votato a favore del governo e di non aver mai cercato alleanze al di fuori del M5S. Tratto da Youtube (Luis Alberto Orellana)

Commenti

munch

Mer, 26/02/2014 - 19:50

ma non farebbero prima a espellere grillo e casaleggio?

ilpigna

Mer, 26/02/2014 - 19:58

I voti dati al m5s sono voti dati in gran parte a Grillo. L'unico modo di punire in qualche modo i politicanti.E' stata votato il suo disprezzo per la politica, la sua aggressività, il suo esser fuori dagli schemi.Rientrare nella "normalità" politica segnerebbe la fine del movimento. Le contestazioni interne sono atti di disperati che di quanto successo hanno colto solo l'assegno mensile che arriva come senatore o deputato. Al prossimo giro non ci saranno più.

Wintrich

Mer, 26/02/2014 - 20:15

Grande Grillo, unica voce fuori dal coro dello spartimento di poltrone, quanti commenti inutili che leggo...., è da 70 anni che siete cornuti e mazziati ed aggiungo MASOCHISTI

Viaggio nel tempo

Annunci