Ophelia, uomo rischia la vita per portare in salvo l'auto sommersa dalle onde
Raqqa, militanti Isis in fuga da ospedale provano a confondersi tra i pazienti
Ischia, la calorosa accoglienza riservata al Cav
Carolyn Smith scende in piazza per le donne: "Così ho vinto il cancro"
Quel gelido abbraccio tra la Lombardi e la Raggi
Accoltellato al Suk di Torino: chiusura anticipata del mercato

I residenti del quartiere: "Siamo prigionieri in casa nostra"

Da anni denunciano il degrado causato dalle persone che occupano la palazzina di via Fava. Ma sono rimasti praticamente inascoltati. Nessuno di loro vuole essere ripreso in volto: "Abbiamo paura di ritorsioni - dicono - qui da un po' non si vive più tranquilli". Sono prigionieri in casa loro - di Giuseppe De Lorenzo

Viaggio nel tempo

Annunci