Nuovi dazi Usa-Cina, Trump: “Qualcuno doveva fare qualcosa”
Sassuolo, botte a 27enne che fugge col neonato: denunciato magrebino
Gasparri a Salvini: “Basta serenate a Di Maio, centrodestra unito”
Ocean Viking, esplode la gioia a bordo per la notizia dell'imminente sbarco
Governo, Zaia: “Salvini ha fatto bene a staccare la spina”
Latina, fermato indiano: molesta minorenne

Camionista condannato ad 8 mesi di carcere per un messaggio

Londra. Il tribunale di Harrow Crown ha condannato ad 8 mesi di carcere il camionista rumeno Razvan Rusu per aver causato un brutto incidente sull'autostrada M1, nella zona nordorientale della capitale britannica. Razu, 30 anni, stava inviando un messaggio con il cellulare e non si è accorto delle auto ferme sulla sua carreggiata, andandovisi a schiantare. Fortunatamente gli automobilisti coinvolti hanno riportato solo ferite lievi ma le loro auto sono state completamente distrutte dall'impatto. Inizialmente Razu, tornato in patria, era riuscito a farla franca ma, appena è tornato sul suolo britannico è stato arrestato e incarcerato con l'accusa di guida pericolosa. Oltre al carcere, gli sono stati sospesi il passaporto e la patente

Commenti
Ritratto di llull

llull

Mer, 26/10/2016 - 12:19

Ecco chi fa rispettare le proprie leggi. In Italia non sarebbe stato incarcerato. Forse denunciato e con obbligo di firma ma il carcere... non credo proprio.

Calendario eventi