Milano, blitz No Tav a Eataly
Di Maio "vola" nel suo video: "Mentre loro si scannano, noi pensiamo al Paese"
A 74 anni faceva il "filo di banca"
Viaggio sulla Roma-Lido, la tratta peggiore d'Italia
Banca Etruria, quando la Boschi si difese in aula alla Camera nel 2015
X Factor, Lorenzo Licitra canta da vincitore

Focolai di protesta anti-Trump negli Stati Uniti

Le accese campagne elettorali di Donald Trump ed Hillary Clinton, spesso portate avanti con toni intimidatori e votati all'odio, hanno fortemente diviso l'opinione pubblica americana e gli stessi cittadini. Nel suo primo discorso il nuovo presidente a stelle e strisce ha parlato di risanare le ferite e riunire il paese. Eppure, nonostante le sue buone intenzioni, in diverse città sono scoppiati focolai di protesta anti-Trump. Da New York a Portland, da Chicago fino ad Oakland, migliaia di persone sono scese in piazza al grido di "Not my president" (Non è il mio presidente, nda) e "Stop Donald Trump". La polizia ha accompagnato i manifestanti lungo i diversi percorsi e non c'è stato alcun incidente. Ma appare evidente che l'inaspettata vittoria del magnate, data come impossibile dai sondaggisti fino all'ultimo memento, ha creato non poco scompiglio e frustrazione fra i sostenitori della Clinton. Una cosa è certa: visti i presupposti, per i democratici sarà dura accettare la sconfitta

Viaggio nel tempo

Calendario eventi

07 DicPrima della Scala
20 Dic - 06 GenVacanze di Natale
03 Gen - 31 GenCalciomercato invernale 2018
06 Feb - 10 FebFestival di Sanremo 2018
09 Feb - 25 FebPyeongchang 2018
21 Feb - 27 FebMilano Fashion Week
04 MarPremio Oscar
18 MarElezioni in Russia
14 Giu - 15 LugRussia 2018
Tutti gli eventi