Maltrattava bambini in asilo, arrestata maestra a Susa
Esplosione in Belgio, si scava tra le macerie
Anversa, esplode una palazzina
Dolores O'Riordan e il bacio lanciato ai fan nell'ultimo concerto
Dolores O'Riordan, l'ultima foto su Twitter
Indonesia, crolla balconata nella Borsa di Giacarta

Lotte fra bufali in arena gremita di persone: ecco la corrida vietnamita

Migliaia di persone si sono radunate nello stadio della città vietnamita di Hai Phong per assistere a un festival tradizionale che affonda le sue radici nel 18esimo secolo e che a noi occidentali fa subito pensare alla pratica spagnola della corrida: in un'arena due bufali d'acqua addestrati a combattere vengono lasciati scontrarsi l'uno contro l'altro. Per i vietnamiti della città è una vera e propria tradizione al punto che nessuno si è fatto spaventare dalle piogge che hanno causato piccole inondazioni: per arrivare all'arena bisognava attraversare strade dove l'acqua arrivava fino alle caviglie. Ci sono in tutto 32 bufali che vengono fatti combattere, il vincitore passa al turno successivo fino a che non ne rimane solo uno. Ovviamente più la lotta è cruenta più la folla va in delirio. La squadra vincitrice si aggiudica 2mila dollari. Alla fine tutti i bufali che hanno combattuto, compreso il vincitore, vengono uccisi e la loro carne è venduta per circa 60 dollari al chilo: chi la mangia crede che porterà forza e salute - a cura di LaPresse

Viaggio nel tempo

Calendario eventi