Legionella, quello bresciano è un caso unico nella storia
Torino, mamme in piazza contro assegnazione voucher scuola: "Penalizzati gli italiani"
Olimpiadi 2026: scontro Sala-governo, candidatura italiana a rischio
Manovra, Di Maio e Salvini: "Manteniamo impegni"
A Marina di Pisa la droga arriva in motoscafo
Evra o Bob Marley? Su Instagram canta "Three Little Birds"

Messico, la gaffe del candidato

Messico. Ricardo Barroso Agramont, candidato del PRI (Partido Revolucionario Institucional) alla carica di governatore nello stato della Baja California Sur, al culmine di una dibattito che lo vedeva contrapposto ad altri quattro candidati, è scivolato sulla grammatica dando ad intendere che la sua campagna elettorale fosse finanziata dalla criminalità organizzata. A cura di Bobomatto

Daniel Silva
Fuorigiri