Politica
Referendum autonomie, Zaia: si scrive pagina storica
Politica
Referendum autonomie, Zaia: riforme si fanno partendo dal popolo
Voto in Lombardia: le immagini dai seggi
Cronache
Palma Campania, il piccolo comune con otto casi di tubercolosi in meno di un anno
Gran Bretagna, ostaggi in un bowling
Azuki, il riccio che fa impazzire Instagram

Nella Aleppo in macerie, la gioia amara dei bimbi

Persino il cratere di una bomba, nella Aleppo massacrata da anni di guerra, può diventare la scusa per un momento di felicità. Tempestata nell'ultima settimana dai raid aerei pro-governativi, che avrebbero fatto più di 300 vittime nelle zone tenute dai ribelli, la città regala qualche attimo di gioia - semplice e amara - ai suoi figli più piccoli.

Il cratere di una bomba, riempito dall'acqua di una conduttura distrutta da un bombardamento, diventa per i bambini una piscina improvvisata, in cui - lo si vede nel filmato della televisione locale Orient Tv - i più piccoli si divertono come possono. Con il timore, sempre presente, che un'altra bomba spezzi anche quest'ultimo attimo di festa.

Sgarbi quotidiani

Viaggio nel tempo

Annunci