Politica
Gli attivisti dei Cinque Stelle: “Non mi fido della Lega”
Politica
Il padre di Di Battista: “No Tav, no Tap, No Benetton”
Politica
Berlusconi su Salvini e Di Maio: “Danno uno spettacolo negativo dell’Italia”
Decreto Ischia, Di Maio e la Lega: “Il condono del 2003 lo hanno votato loro”
I fan di Di Maio: “Grande Luigi, denuncia sempre, denuncia tutti”
Torna il campionato: caccia alla Juventus

Olanda, teste di maiale all'ingresso del campo profughi

All'ingresso del campo profughi olandese di Eschmarkerveld (Enschede), sul confine con la Germania, qualcuno ha sparso 14 teste di maiale macellate come chiaro monito per i rifugiati di fede islamica ed i politici che hanno imposto la costruzione dell'accampamento. E se le intenzioni del gesto non fossero abbastanza chiare, a completarle ci pensa un messaggio lanciato su Twitter assieme alla foto della macabra decorazione: "Se la democrazia fallisce, la gente diventa arrabbiata e disperata. Benvenuti nell'inferno di Eschmarkerveld." La polizia ha aperto un'indagine contro ignoti per far luce sulla faccenda

Commenti

vince50

Ven, 27/11/2015 - 13:25

Hanno fatto molto bene anzi benissimo,speriamo che gli Europei non si sveglino troppo tardi.Questa pseudo democrazia è un beffa in grande stile,consente ha chi detiene il potere di ignorare la volontà popolare.Agiscono in piena e arrogante autonomia,ben sapendo che sarà solo e soltanto il popolo a pagarne il conto.

Storia militare d'Italia
Fuorigiri

Calendario eventi