Maturità 2018, ansia e attesta per gli studenti
"Salvini? Per noi è come Hitler"
Rissa tra nigeriani alla stazione di Modena
A spasso col cavallo sulla pista ciclabile
Macron sgrida il ragazzino: "Non fare l'imbecille"
L'aereo va in fiamme: attimi di paura per la nazionale dell'Arabia Saudita

Un paziente molesta l'infermiera: il medico lo ammazza con un pugno

In un ospedale di Belgorod, acirca 670 chilometri a sud di Mosca, un paziente molesta un'infermiera. Il medico interviene e stende (ammazzandolo) il molestatore con un solo pugno. Il video è diventato virale in Russia

Commenti
Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 10/01/2016 - 14:35

Siamo in Russia,dove la maggior parte dei maschi sono "maschi",e con un certo carattere...e dove non ci sarà il solito giudice buonista,a proteggere il "malcapitato",che se l'è cercata..

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 10/01/2016 - 15:16

MIKE TYSON dei medici!!!!lol lol
Chiamiamolo in Italia per far parte delle commissioni dei RIFUGIATI!!!!
Pax vobiscum.

Marcobaggio

Dom, 10/01/2016 - 15:34

Zagovian - E qui simo in Italia dove un commento come il suo ammazza il malcapitato che lo legge.E poi gli italiani sparlano degli Stati Uniti e si inginocchiano adoratori e lecchini di una Russia a dir poco oscena.

Raoul Pontalti

Dom, 10/01/2016 - 15:45

Cambia mestiere dottore: devi fare il buttafuori.

Linucs

Dom, 10/01/2016 - 15:58

Popoli dai modi spicci, che infatti non sono ancora stati invasi dai barbuti, e hanno pure messo in riga le varie "ONG benefiche" della coppolina santa.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Dom, 10/01/2016 - 16:33

il medico avrebbe dovuto capire che il molestatore "aveva bisogno di affetto"

Ritratto di thunder

thunder

Dom, 10/01/2016 - 16:53

Hernando45,condivido il pensiero.

Ritratto di giangol

giangol

Dom, 10/01/2016 - 16:58

non dico che ha fatto bene ma ha esagerato! bastava una sberla al limite e mandarli via dallo studio.

Ritratto di alejob

alejob

Dom, 10/01/2016 - 17:52

Non scrivete CxxxxxE, prima di fare dei commenti andate a imparare il RUSSO e cercate di capire il motivo. L'infermiera ha detto al paziente di respirare forte e poi il medico si è avvicinato perché voleva i SOLDI per la VISITA e il paziente non ne aveva. In RUSSIA si paga la SANITA', non è GRATIS come in Italia. Questa è la motivazione della RISSA.

blackbird

Dom, 10/01/2016 - 17:54

Bene o male, quello che è fatto è fatto. Certo è che al tizio a torso nudo, e anche al suo collega, è passata la voglia di molestere le donne! In Germania dicono di essere più civili e si accontentano di manifestare...

Ritratto di alejob

alejob

Dom, 10/01/2016 - 17:56

Non è corretto quello che avete scritto. L'infermiera ha detto al paziente di respirare forte, nello stesso tempo arriva il Medico il quale prende a cazzotti il paziente perché non aveva i soldi per pagare la visita. In Russia la Sanità si paga non e gratis come in Italia.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 10/01/2016 - 18:01

AGGHIACCIANTE !!! - Raccapricciante il tormento interiore dell'infermiera in celeste che ha denunciato la molestia al medico assassino, piange, non si dà pace. Prende il telefonino, come se volesse telefonare al padreterno per chiedergli di riavvolgere il nastro del tempo. E' fremente con un pathos emotivo struggente. Il medico assassino, stereotipo del bifolco metropolitano irrazionale nello spirito di violenza che sprigiona, per difendere una collega. E poi, la tragedia, con un solo pugno. Che fa pagare al suo esecutore l'intero suo comportamento da sterminetor. Non fino a queste conclusioni, ma in ogni luogo di servizio pubblico sussiste analoga psicologia repressiva. Il video più atroce della storia di Internet. I magistrati che se ne occuperanno, avranno di che scervellarsi per giudicare. -riproduzione riservata- 18,00 - 10.1.2016

Ritratto di marapontello

marapontello

Dom, 10/01/2016 - 18:26

Una violenza del genere è esagerata e sproporzionata. Però servirebbero uomini così per domare gli islamici.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 10/01/2016 - 19:11

C'è sempre qualcuno che racconta frottole per esibirsi. E' chiarissimo. L'infermiera con la tutina celeste entra nella stanza indicando al medico energumeno al seguito il paziente che l'aveva molestata, precedentemente. r.r. 19,11 - 10.1.2016

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Lun, 11/01/2016 - 14:28

I soliti mentecatti de ilgiornale... L'infermiera ha chiesto al paziente di sdraiarsi e quello non lo ha fatto perché non poteva respirare!!! Da lí é nata una "rissa verbale" con l'infermiera anche perché il 54enne (che forza a stendere un vecchio!) NON VUOLE PAGARE, IN QUANTO NON CONTENTO DEL TRATTAMENTO... Solo sanitá penosa russa e CONSEGUENTE OMICIDIO INTENZIONALE DEL BULLETTO DEI VECCHI...

Lo dice l'infermiera stessa, parlando da dietro la porta...

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Lun, 11/01/2016 - 14:32

Veritá assolutamente rivoltata! Nessuna "molestia" ma solo un diverbio perché il paziente non poteva "stendersi" in quanto NON respirava in quella posizione... Poi la rissa VERBALE con l'infermiera in quanto NON VOLEVA PAGARE... Oltretutto SI VEDE BENISSIMO CHE NON SI TIENE NEANCHE IN PIEDI!!! Omicidio intenzionale! Dottore licenziato ed accusato d'omicidio... Questa é la Russia di putler!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 11/01/2016 - 17:05

Otto-Volante, mi puoi cortesemente dire qual è stata la tua fonte di informazione? Quello che si vede nel video è l'entrata nella stanza di un energumeno definito dottore seguito da un'esile fanciulla che gli indica l'uomo a torso nudo seduto sottoposto a visita da parte di una tranquilla operatrice sanitaria. Nessuna parvenza di rifiuto di dover pagare. Il codice non prevede in alcun modo che si debba atterrare con pugni chicchessia a meno che non sia per legittima difesa. Se ci fossero state molestie, sarebbe stato compito del tribunale stabilirne la gravità o se si fosse trattato di una paranoia della donna. Il criminale che ha ucciso si è trovato di fronte due uomini remissivi, non reattivi, non pericolosi. Oltretutto, sul secondo subentrato, e sopravvissuto, l'accanimento è stato ripetitivo, come se volesse abbatterlo come fatto con l'altro. Per me gli farei scontare vent'anni tondi tondi in Siberia. -r.r.- 17,05 - 11.1.2016

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Mar, 12/01/2016 - 09:21

@Dario Maggiulli... Certo, la fonte sono le mie orecchie, e quelle dei miei colleghi russi che hanno confermato quello che avevo sentito era giusto... La lite ERA AVVENUTA PRIMA, CON L'INFERMIERA CHE "INDICA" IL PAZIENTE... L'infermiera dice quello che ho scritto parlando da dietro la porta (cerca il video originale, é ovunque...).

P.S. - Guarda che io stesso ho definito tale vile attacco "OMICIDIO INTENZIONALE"... E 20 anni son pochi!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mar, 12/01/2016 - 10:26

Otto Volante, grato per il tuo multiplo intervento, non saprei proprio dove reperire il video originale oltretutto con traduzione dal russo. La redazione del Giornale dovrebbe intervenire a far luce sul fatto. E' molto importante. Ma, a naso, ritengo più verosimile sia stata la molestia la causa scatenante, che non il rifiuto a pagare il ticket, considerando la violenza suscitata nel gorilla del branco. Sulla condanna potrei essere concorde con te. r.r.- 10,26 - 12.1.2016

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mer, 13/01/2016 - 10:19

Trovo questo video veramente mozzafiato. L'operatrice (medico o infermiera) che sta interagendo professionalmente sul corpo del paziente, mai avrebbe potuto immaginare che in meno di 30 secondi quell'uomo sarebbe stato scaraventato ed abbattuto a morte con un solo pugno. Come impressionante lo struggimento della ragazza in violetto-celeste, che non si dà pace per il suo intervento accusatorio dall'esito involontario. Si muove su e giù con una grazia interiore che scopre la dolcezza del suo animo. No, non può essere stato il rifiuto di pagare il ticket, perché esso avviene prima della seduta clinica. E' decisamente per le ragioni dette da Franco Grilli. Ma, prego tantissimo di non abbandonare così questa notizia. Sìano prodotti tutti i particolari possibili, sia antecedenti, come pure quanto è successivamente accaduto. -r.r.- 10,19 - 13.1.2016

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Mer, 13/01/2016 - 11:45

@Dario Maggiulli... Non posso mettere links, giá mi hanno bannato piú volte! Su questo sito, non importa nulla della veritá: basta solo far vedere quanto e bravo putler e bella la Russia dove un vecchio che neanche stá in piedi (si appoggia persino alla porta!) viene ammazzato a sangue freddo.

Il diverbio é nato per la posizione che l'infermiera gli ha intimato... Poi logico che non volesse pagare.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mer, 13/01/2016 - 14:56

Otto Volante, mi spiace contestarti a tutto tondo. Non era un vecchio, ma credo non più di cinquant'anni d'età. Che avesse le gambe anatomicamente mal ferme, è accettabile. Trovo gravissimo che tu coinvolga Putin in quanto accaduto. Sto leggendo Putin di Sangiuliano, ed emerge un personaggio di eccezionali qualità. Perché tirare in ballo la Russia di Putin, per denigrazione? - In questo video, tutti, ma proprio tutti i presenti, sono persone dai rispettabilissimi comportamenti, tranne l'unica scheggia impazzita. Di cui non si può incolpare alcuno. Per il resto rimango fedele alla versione qui prodotta da Grilli, l'unica verosimile, fino a prova contraria. Vorrei proprio che sia ripresa questa storia, migliorandola nell'informazione. -riproduzione riservata- 14,56 - 13.1.2016

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Gio, 14/01/2016 - 09:03

@Dario Maggiulli... Ovviamente ti sbagli! Il paziente ammazzato a sangue freddo si chiamava Yevgeny Bakhtin, di 56 anni affetto da gravi problemi respiratori... È sin troppo evidente che non si reggeva neanche in piedi.

Io parlo russo, conosco la Russia ed ho piú di 30 colleghi russi... Só bene che criminale sia putler, e gli sfasci che stá facendo alla Russia!

Vatti a fare un viaggetto nei sobborghi industriali russi, e poi mi dici. P.S. - La frase era cmq riferita a "ilgiornale", che incensa giornalmente quel criminale, fregandosene di appurare la veritá...

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 14/01/2016 - 13:03

Otto Volante, finchè ci pubblicano, replico. Con spirito assolutamente pacifico, è inappropriato dare del vecchio al paziente deceduto, qualunque fosse la sua età. Sui problemi respiratori ci sto. Tipico dei fumatori. Rifiuto di credere che le ragioni dell'aggressione selvaggia siano state il mancato pagamento del ticket. Assolutamente. Oltretutto, perché quel genere di aggressione violenta insorge soltanto per compiacersi agli occhi della donna. La storia umana è lastricata di episodi a conforto di tanto. Il più celebre fu il rapimento di Elena di Txxxa, che causò la prima grande guerra in assoluto. PUTIN, è una divinità per miliardi di esseri viventi. Disceso da Cielo in Terra per salvare la Russia, e, c'è chi dice, il mondo. Sobborghi periferici a parte. Non volermene, ciao. -riproduzione riservata- 13,03 - 14.1.2016

Sgarbi quotidiani

La Guerra dei 30 anni

Calendario eventi

10 GiuElezioni Comunali
24 GiuElezioni in Turchia
14 Giu - 15 LugRussia 2018
07 Lug - 29 LugTour de France
01 Lug - 18 AgoCalciomercato
19 Ago - 20 AgoInizio Serie A
19 Ago - 25 AgoMeeting di Rimini
29 Ago - 08 SetFestival di Venezia 2018
18 Ott - 28 OttFestival del Cinema di Roma
06 Nov - 11 NovEICMA
07 DicPrima della Scala
Tutti gli eventi