Spettacoli
Video recensione del film "Brutti e cattivi"
Politica
La gag di Berlusconi. Inciampa e scherza: "Colpa delle belle donne"
Politica
Bankitalia, Berlusconi: "La sinistra vuole solo occupare poltrone"
Berlusconi: "Non avrei mandato guardia civil in Catalogna"
Berlusconi: "Al vertice del Ppe per parlare di immigrazione"
Berlusconi: "A Bruxelles contro il parere dei miei figli"

Presentatore bacia il seno a un'ospite contro la sua volontà

La presunta rapina ai danni di Kim Kardashian avvenuta a Parigi la scorsa settimana ha molto colpito l'immaginario collettivo dei francesi che hanno dedicato alla vicenda numerosi sketch, meme e parodie. Durante una di queste scenette, andate in onda in diretta nel corso della trasmissione "Les 35 heures de baba", in onda su Canal8, è avvenuto un increscioso incidente che ha fatto gridare allo scandalo l'opinione pubblica d'oltralpe. Uno dei due presentatori, Jean-Michel Maire, avrebbe dovuto convincere la finta Kardashian (interpretatata dalla prosperosa attrice Soraya Riffy) a farsi dare un bacio. Quando la donna ha rifiutato, porgendo la guancia, l'uomo ne ha approfittato per appiopparle un non-richiesto bacio sul seno, scatenando le proteste del pubblico e successivamente del web. Il comportamento del presentatore è stato segnalato da numerosissimi utenti al Consiglio Superiore delle Attività Audiovisive Francesi ed ora Jean-Michel Maire rischia di essere sospeso dal servizio. La stessa Ministra per la Famiglia, Laurence Rossignol, ha dichiarato: "Quando una donna dice no, è no! Prenderemo provvedimenti." L'unica a difendere Jean-Michel Maire è la stessa Soraya Riffy che in un post su Facebook ha scritto: "Smettetela di attaccarlo, è un uomo molto rispettoso e non merita alcuna sanzione nonostante i suoi impulsi maschili"

Viaggio nel tempo

Annunci