Londra, paura a Oxford Circus
Usa, il black friday si trasforma in wrestling
L'oste di lodi e il libro per pagare le spese legali
Video recensione del film "Il domani tra di noi"
Stupro Firenze, Zanobini (legale studentessa): confermato stupro, mia assistita è svenuta in aula
Stupro Firenze, Gallori (legale appuntato Pietro Costa): mio assistito sconcertato da certe accuse

Studenti neri espulsi dall'Apple Store senza motivo

Australia. È una brutta storia quella avvenuta in un Apple Store di Melbourne dove gli addetti del negozio hanno chiesto alla sicurezza di allontanare un gruppo di 6 studenti di colore provenienti da Sudan e Somalia perchè "avrebbero potuto rubare". Le parole dell'impiegato sono chiare: "Ci preoccupa la vostra presenza. Temiamo che possiate rubare qualcosa per cui andatevene! Fine della discussione." Subito sui social network è scattata la denuncia di razzismo che ha costretto l'amministratore delegato Tim Cook in persona, numero uno di Apple, a chiedere pubblicamente scusa e ad aprire un'indagine interna sull'accaduto. "Integrazione e diversità sono tra i valori fondamentali di Apple. Crediamo nella eguaglianza per tutti, senza distinzione di razza, età, genere, identità di genere, appartenenza etnica, religione o orientamento sessuale. Ciò vale in tutta la nostra azienda, in tutto il mondo, senza eccezioni. Abbiamo esaminato i dettagli della situazione e ci scusiamo con i clienti coinvolti. Continueremo a fare tutto quanto in nostro potere per garantire che tutti i nostri clienti vengano trattati come dovrebbero essere", ha dichiarato la Apple.

Commenti
Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Ven, 20/11/2015 - 13:39

Assurdo. Magari gli australiani sono tutti razzisti e gli africani sono tutti onesti ma non potrebbe darsi che in questo caso i giovani africani stessero veramente tentando di rubare qualcosa e che siano stati giustamente allontanati dall'apple store? E' ora di finirla con queste storie. Chi è onesto va trattato da onesto, italiano, africano, australiano, cinese o altro. Chi è un ladro va arrestato anche se africano.

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Ven, 20/11/2015 - 13:41

Se fosse vero che non volevano rubare niente perché dei commercianti li avrebbero cacciati rinunciando a possibili vendite e guadagni visti i prezzi non proprio contenuti dall'apple store?

Viaggio nel tempo

Annunci

Calendario eventi

05 NovElezioni Regionali in Sicilia
09 Nov - 12 NovEICMA 2017
20 Dic - 06 GenVacanze di Natale
03 Gen - 31 GenCalciomercato invernale 2018
06 Feb - 10 FebFestival di Sanremo 2018
09 Feb - 25 FebPyeongchang 2018
21 Feb - 27 FebMilano Fashion Week
08 Maggio - 12 MaggioEurovision Song Contest 2018
Tutti gli eventi