Cronache
Caos al pronto soccorso: sinti prima blocca un'ambulanza, poi minaccia i sanitari
Cronache
Violenza a bordo della corriera: giovani ubriachi denunciati dopo aggressione ad autista
Cronache
Aggredisce e deruba 52enne per due volte in poche ore: preso rapinatore senegalese
Virus cinese, filmati choc: persone infette cadono come foglie. Fake o realtà?
Virus cinese, filmati choc: persone infette cadono come foglie. Fake o realtà?
Esplosione a Houston, tra le macerie dell'edificio in fiamme

Ecco come cambiano i nomi dei carburanti

Dal 12 ottobre sono in vigore le nuove etichette dei carburanti in virtù del regolamento Ue 2014/94 approvato anche in Italia lo scorso anno. Queste etichette renderanno più semplice l'identificazione dei carburanti all'interno dei paesi che hanno adottato tale regolamento. Le associazioni di categoria hanno precisato che non ci saranno cambiamenti nella composizione dei carburanti. Queste servono solo a fornire un supporto visivo e in questa fase iniziale affiancheranno le diciture tradizionali (super, diesel e gpl).