Salvini: "Gli imbecilli dei centri sociali sono i nuovi squadristi"
Molesta ragazzine a bordo del bus, 29enne albanese ristretto ai domiciliari
Francesca Michielin, ecco la sua Cheyenne scritta da Mahmood
Denuncia di uno studente: autista di Novara accusata di insulti razzisti, aperta indagine
Gué Pequeno: "A Miami mi hanno drogato"
Il video del blitz dei carabinieri a Melito di Napoli

Biagio Conte ha lasciato Palermo, su nave raggiungerà Genova e poi l'Europa: "Vivrò come i fratelli migranti"

Biagio Conte, il fondatore della Missione Speranza e carità che a Palermo accoglie gli ultimi, ha lasciato ieri sera la città imbarcandosi sul traghetto che lo condurrà a Genova. "Profondamente umiliato e tristemente sofferente, mi preparo ad andare via dall'Italia come un esiliato. Come cittadino italiano anch'io mi faccio e mi rendo un'emigrante, come lo sono i tanti che ancora oggi continuano ad andare via" ha detto. Vivrà l'esperienza di un emigrante italiano che diventa immigrato nei Paesi stranieri. Attraverserà Milano, la Svizzera, la Germania e il Belgio, per portare "il prezioso messaggio di pace e di speranza affinché si possano scuotere le dure coscienze, aprire i cuori duri, le contorte menti di tanti uomini e donne che ancora oggi sono lontani dalla verità, dalla giustizia e dalla pace".

Calendario eventi