Politica
Pernigotti, operai a Roma contro la chiusura dello stabilimento di Novi Ligure
Politica
Dl Genova, marcia indietro De Falco: "Non ho votato"
Roma
Roma, Raggi: "Cambiamo il nome alle vie dedicate a chi firmò le leggi razziali"
Napoli, flash mob contro Salvini: ferito un quindicenne
Incidente in metropolitana a Milano: soccorsi i feriti
Incidente metro Milano, nel video la donna che ha provocato il caos

Berlusconi: "No a grande coalizione in Italia, vinceremo noi"

(Agenzia Vista) Bruxelles, 23 gennaio 2018
Daul (Presidente Ppe) con Berlusconi in Italia freno a estremismi
Il M5S è "una setta, prendono ordini dall'alto da Beppe Grillo. Ho citato le vignette bellissime di Giovannino Guareschi, che i giovani non conoscono ma che hanno fatto epoca, 'Contrordine compagnì, con i comunisti di allora, che erano prontissimi a cambiare posizioni dietro ordine di Mosca o di Togliatti. Così succede anche con i Cinque Stelle: no assolutamente ad un'alleanza, sì a qualsiasi alleanza possibile; no euro, sì all'euro; sui vaccini...è un partito che gli italiani votano per il disgusto creato in questa legislatura dal comportamento dei politici di professione". Lo ha detto il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi, a margine dell'incontro con il presidente del Ppa Joseph Daul a Bruxelles.

Calendario eventi