Politica
Referendum autonomie, Zaia: si scrive pagina storica
Politica
Referendum autonomie, Zaia: riforme si fanno partendo dal popolo
Voto in Lombardia: le immagini dai seggi
Cronache
Palma Campania, il piccolo comune con otto casi di tubercolosi in meno di un anno
Gran Bretagna, ostaggi in un bowling
Azuki, il riccio che fa impazzire Instagram

Al via "Controcorrente", la festa del Giornale

Il direttore del Giornale: "Con questa manifestazione voglia capire cosa ci aspetta questo autunno, capire coi protagonisti della politica che aria tira. Cosa significa vivere controcorrente? Non adeguarsi al pensiero unico". A cura di VISTA Agenzia Televisiva Parlamentare / Alexander Jakhnagiev

Commenti

Cheyenne

Gio, 10/09/2015 - 19:30

purtroppo il pd non sarà mai un partito socialdemocratico o laburista il dna è quello comunista=illiberale, clericale (in Italia), dogmatico, integralista, pauperista (per gli altri), bigotto, contro ogni progressismo, anzi profondamente conservatore. L'unione con i cosiddetti cattolici democratici ha peggiorato queste "qualità"

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 10/09/2015 - 19:33

è vero! ed ha ragione sallusti! qui in italia quasi tutto è riconducibile alla sinistra, persino il modo di pensare! e ci hanno rotto le scatole...

Ritratto di Vendetta

Vendetta

Gio, 10/09/2015 - 19:48

Ma vai a Cagare Lecchino del Cxxxo !! Re dei Lacchè !! Veramente dire che il giornalucolo e controccorente e come dire che gli asini volano !! Buffone sei un Buffone !!? È chiaro un Vuffone in buona compagnia ! Tipo Fletrino, ciccio ferrara, Del Dubbio vado avanti giornalisti liberi !!! Ahhhhhhh!!!

Ritratto di hermes29

hermes29

Gio, 10/09/2015 - 20:39

Non la sta svendendo: come Prodi la divide compiaciuto con gli amici degli amici, compagni di picnic e di partito. Privilegi per tornaconti e alleanze future.
Alleati fedeli e servili. Alla mensa del " MINIESTRONE ITALIA " soltanto a chi, a LUI renderà voti, è invitato. " io so io e voi nun siete....

Ritratto di mrmapo

mrmapo

Gio, 10/09/2015 - 21:39

comunque al di là che siamo in democrazia e ognuno può esprimere le sue idee, a leggere i titoli delle notizie del Giornale e di Libero ci si può ammazzare domattina. Non c'è una notizia positiva, è tutta una mxxxa manco fossimo in Bangladesh o Somalia. Io credo che passare il tempo fomentando pessimismo e frustrazione non sia molto edificante. In inglese c'è un'espressione che calza a pennello per i giornalisti e lettori del Giornale: haters gonna hate.

Ritratto di combirio

combirio

Gio, 10/09/2015 - 21:43

Come si fa a voler cambiare l' Italia parlando dal partito LADRO, conservatore, affarista peggiore
che la nazione abbia conosciuto. Gli stessi sindacati rossi prendono per il cxxo gli operai
avendo gli stipendi come capi di stato.
Soltanto un imbonitore, saltimbanco, venditore di pentole, presuntuoso poteva dire che dopo
qualche settimana avrebbe fatto la legge elettorale e sono passati quasi due ANNI.
Togliamo la spina a questo governo che più stà più fa danni!
Possibile che gli Italioti per capire devono solo pagare! Adesso lo stanno facendo.
Auguri A IlGiornale.

Mobius

Gio, 10/09/2015 - 23:58

Ma sentitelo, il compagno Vendetta (19:48). Nel suo partitucolo i lecchini e i lacchè abbondano, ma lui li va a cercare in casa d'altri. (Parentesi: il PD come bacino elettorale è un grande partito, ma come ideali, onestà e tensione morale è un partitucolo). Però riconosciamolo, i veri controcorrente sono i sinistri: nessuno come loro sa andare contro il senso comune e contro la sinderesi.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 11/09/2015 - 00:36

Il culturame rosso si è insinuato in ogni piega della società italiana. Le masse di pecore rosse seguono gli stolti maestrini che insegnano loro cosa dire e cosa pensare. ESSERE DI DESTRA VUOL DIRE NON AVERE BISOGNO DI QUEI MENTECATTI INTELLETTUALOIDI CHE PLAGIANO I CERVELLI DEGLI SPROVVEDUTI.

Sgarbi quotidiani

Viaggio nel tempo

Annunci