Renzi a Delrio: "Anche se sei magro, a calcio sei una schiappa"
Lavoro, Delrio: "Aumenteremo le garanzie per i giovani"
Il Papa a Delrio: "Nove figli? Ha vinto il campionato!"
Minniti: "Carte desecretate per la verità storica"
Milano dalla Torre Unicredit
Delrio: "Genova reagisce senza accusarsi a vicenda"

Il fuorionda di Delrio: "Non me ne frega un ca..."

Dopo l'incontro tra Regioni e governo sui tagli previsti dalla legge di Stabilità, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Graziano Delrio si lascia scappare una frase poco felice: ''Comincio io come padrone di casa, poi se vuoi continuare tu a me non me ne frega un cazzo''. A un primo ascolto sembra che Delrio dica "Inizio io con delle banalità", come avevamo erroneamente scritto. Ce ne scusiamo con il sottosegretario e con i lettori". A cura di VISTA Agenzia Televisiva Parlamentare / Alexander Jakhnagiev

Commenti

jeanlage

Gio, 23/10/2014 - 12:30

Prova lampante della superiorità culturale, intellettuale e genetica della sinistra.
Loro sì che sono dei signori, degli argomentatori: il vanto della nazione.

edo1969

Gio, 23/10/2014 - 12:38

oeuuuuuuhh oeuh che notiziona! che figuraccia! edizione speciale subito dai dai

filder

Gio, 23/10/2014 - 12:38

Gli è scappata una frase poco felice ma in realtà non è altro che la verità: a loro non gle ne importa un cazzo l importante rimanere sulla cresta dell onda e governare il popolo bue che gli dà credito e consensi e poi diciamoci la verità, il modo di esprimersi non è altro che la dottrina comunista dell altruismo.

Triatec

Gio, 23/10/2014 - 12:49

Che siamo in mano a sciagurati che dicono solo banalità è cosa evidente da molto tempo. E' triste che mentre noi siamo nella melma a loro "frega un cazzo", capito?? Sciagurati che dobbiamo mantenere con lauti stipendi e privilegi di ogni genere.... Siamo in mano a questi poveretti che pensano solo ai loro schifosi interessi e dell'Italia "frega un cazzo"

Agostinob

Gio, 23/10/2014 - 12:53

Meno male che è stato un comunista a dirlo. Se fosse stato uno di destra oggi avremmo l'insurrezione! Invece, tutti a sorridere. Era solo una battuta! Noi siamo in mano a questa gente. Se queste persone fossero in aziende private, a qualsiasi livello, verrebbero spazzate via.

luigi.muzzi

Gio, 23/10/2014 - 13:03

Esemplificativo di come ci considerano i politici.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Gio, 23/10/2014 - 13:09

E questo dimostra il rispetto per i cittadini che affermano di voler servire.

angelomaria

Gio, 23/10/2014 - 13:11

LORO POSSONO SONO KOMUNISTI!!!!!

rosa52

Gio, 23/10/2014 - 13:11

ennesima riprova di come ci prendano per i fondelli!!

Ritratto di Scassa

Scassa

Gio, 23/10/2014 - 13:12

scassa
giovedì 23 ottobre 2014

Figuraccia per una parola che è di uso comune come la parola ciao ? La figuraccia Delrio l'ha fatta a nascere e a diventare sindaco di Reggio Emilia ,se non credete fate un giro in centro dopo le 19 ,e sai quanti cactus vi scapperanno ,se non vi accoltellano ,vi rapinano o più semplicemente vi lasciano in pace per le Vostre strade ,nel Vostro Paese ......per cui largo allo straniero e chi CAZZO SE NE FREGA !!!!!!!!scassa.

moshe

Gio, 23/10/2014 - 13:25

Nulla di strano, se le parole sono dette da un intellettuale sinistronzo, GUAI AL MOMDO INTERO, se le avesse dette uno di centrodestra!

Michele Calò

Gio, 23/10/2014 - 13:25

Ecco la prova provata di quel che vale il cattorosso Del Rio e quale sia il vero sentire della marmaglia sinistronza parassitaria che ci tiranneggia dal 1946. E questo vale per ogni cosa, settore, argomento. Ai glandicefali non gliene frega un beneamato cazzo dell'Italia, nazione buona solo per il maledetto calcio mentre per il resto, priva dei Valori come Patria, Famiglia, Dignità e Sovranità, resta solo una espressione geografica dove i più infami parassiti, sindacati in testa, sguazzano nei privilegi alla faccia dei sudditi. Che schifo!!!

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Gio, 23/10/2014 - 13:26

@Agostinob (12:53) Dal mio punto di vista (ho assunto diverse persone nella mia attività professionale ed ho imparato a coglierne al volo gli aspetti caratteriali) non supererebbero neanche il primo colloquio.

giottin

Gio, 23/10/2014 - 13:30

Guardateli bene i veri kompagni di merende. Codeste persone in aziende private, caro Agostinob, non metterebbero neppure piede, sono solo adatti a fare i politici, ovvero, fare un cazzo a vita, salvo prendere favolosi stipendi e tutto quello che sappiamo! Siano ultrastramaledetti!!!

Paolo Preti

Gio, 23/10/2014 - 13:45

Invece di fare grandi scoop dal nulla parlateci piuttosto dei ricatti di Emilio Fede...

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Gio, 23/10/2014 - 13:55

... è ancora più chiaro con chi abbiamo a che fare! Non stiamo messi bene e più si va avanti ... peggio è! Auguri ed attenti al prossimo voto!

Ritratto di depil

depil

Gio, 23/10/2014 - 13:55

nessuno dimentica la provenienza di Del Rio da sempre a capo della Banda Bassotti Rossa

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Gio, 23/10/2014 - 14:01

Signor Paolo Preti, il suo commento mi incuriosisce. Cosa sono i ricatti di Emilio Fede? Perdoni la mia ignoranza ma non ne so nulla.

Ritratto di bracco

bracco

Gio, 23/10/2014 - 14:02

Ma daiiiiiiiii sono intellettuali di sinistra, sono quelli che decidono come il compagno cittadino deve morire tassato, tanto ....tanto non me ne frega un cazzo.... così la pensa la sinistra

hectorre

Gio, 23/10/2014 - 14:09

edo1969....loro hanno capito che è sufficiente dire delle banalità per accattivarsi le simpatie di personaggi come te.....questa non è una notiziona ma la triste realtà!!!!!...quando lo capirai,(ma nutro seri dubbi sulle tue capacità),certi individui saranno solo un brutto ricordo.

gio 42

Gio, 23/10/2014 - 14:11

Buonasera questi commentatori invece di scandalizzarsi per il frasario che usano in pubblico questi figuri, dove li sentono parlare donne e bambini, si accusano a vicenda, anche il tuo anche il mio. E' una vergogna questi politicanti senza pudore alcuno, l'imbarbarimento della società comincia da loro, poi parlano di proteggere il popolo di istruirlo e di emanciparlo, razza di vipere, farisei ipocriti, fate portare agli altri pesanti fardelli, come diceva Gesù, ma verrà la sera della vita dove avrete la giusta mercede. Saluti

vince50_19

Gio, 23/10/2014 - 14:20

Paolo Preti - Che fa, detta la linea de Il fatto quotidiano al Il giornale? Qui si sta osservando il comportamento di certo intelletualume di sinistra, quella che Ricolfi definì essere una malattia di quei politici.

Otaner

Gio, 23/10/2014 - 14:23

Uomini che ci governano non possono parlare cosi anche se sorridono e scherzano.

Ciro81

Gio, 23/10/2014 - 14:23

che del rio fosse un pirla guardate che a reggio emilia lo si è sempre saputo!

albertzanna

Gio, 23/10/2014 - 14:24

Ripeto, usando photoshop togliete a De Rio i capelli, lasciando solo la corona all'altezza delle orecchie, e scoprirete il clone di Lenin. Provare per credere. A sinistra hanno i geni incisi con la falce e martello, e se esistono esseri umani a cui non frega un cazzo di nessuno che non sia nell'empireo del partito, come Del Rio, o Renzi, o Bersani, o Napolitano ecc., questi sono i comunisti, che non sono mai cambiati, dal 1917 in poi. AZ

GiovannixGiornale

Gio, 23/10/2014 - 14:27

Che novità, lo sapevamo già. Anche che fosse un gran signore. Ruolo istituzionale, linguaggio istituzionale.

hectorre

Gio, 23/10/2014 - 14:31

paolo preti.....la figuraccia non è per il "caxxo"....ma per le banalità che dirà a chi lo ascolta!!!....le faccio un esempio cosi forse capisce....ha presente quello che indicava la luna e quello a fianco guardava il dito?.....mediti...le lascio qualche ora di tempo......

Atlantico

Gio, 23/10/2014 - 14:34

Ma perchè Del Rio non prende qualche lezione da Berlusconi, esempio di uomo perennemente autocontrollato, cui non sfugge volontariamente nemmeno un sospiro, un esempio di 'british understatement', un uomo che non ha MAI fatto una gaffe in vita sua ?

mariolino50

Gio, 23/10/2014 - 14:42

Agostinob
Si è davvero un bel comunista Del Rio, invece è un bel democristiano come REnzi, ma dove le vedete cose di sinistra fatte da questo schifoso governo, stanno seguendo gli ordini di Silvio e applicando il suo programma.

Triatec

Gio, 23/10/2014 - 14:50

Paolo Preti @ Il sottosegretario alla presidenza Del Rio, ci sta prendendo per il culo e per te queste cose sono scoop del nulla, sei molto più interessato ad Emilio Fede. Mi sfugge quale carica di governo abbia Fede, quando si sia proposto come salvatore dell'Italia e quali siano i provvedimenti che ha proposto. Senz'altro per aver attirato la tua attenzione, Emilio Fede, deve essere molto importante...almeno per te.

Triatec

Gio, 23/10/2014 - 15:02

Atlantico @ La conferma che Del Rio si comporta come Berlusconi non lo scagiona infatti non capisco il motivo per il quale Berlusconi veniva deriso e oggi quelli che si comportano nello stesso modo vengono scusati, giustificati e perdonati.

cicero08

Gio, 23/10/2014 - 15:07

Fson tutgi fancazzisti... altro che statisti.

Dani57

Gio, 23/10/2014 - 15:51

non me ne frega un c .... a loro interessa unicamente che l'italia galleggi in modo da garantire lo stipendio loro e dei loro portaborse
poveri noi !!!!!
a un passo dal default !!!!!

lamwolf

Gio, 23/10/2014 - 16:06

Uno sfregio alla gente che non arriva a fine mese, ai milioni di persone senza lavoro, ai giovani che non sapranno come farsi una pensione. Insomma una vergogna! quando cacceremo questa fallimentare classe politica?

mifra77

Gio, 23/10/2014 - 16:12

E c'è da credergli! basta guardare come vanno le cose in Italia! Andavano male e si diceva fossimo sull'orlo della bancarotta; via governo, via i presunti responsabili dal potere e via libera a chi con la bacchetta magica avrebbe ribaltato l'andazzo. Tre governi; sempre peggio, sempre più tasse e situazione del paese, ancorpiù drammatica . Ora vengono allo scoperto; di noi non gliene frega un Kasso e per di più a partire da Renzi, fino al barbiere della camera continuano a prendere un pacco di quattrini anche alla faccia di chi non sa come arrivare a domani. Si aumentano le tasse, si fanno slittare le pensioni, si parla di ottanta lerci euro (che poi dal lavoro alla maternità sono sempre gli stessi) ma non si sente mai che parlamentari e funzionari pubblici per una volta non sono stati pagati... e pazienza! Per liberarsi di tutti questi magnaccia, c'è un solo modo: "non dare più soldi allo stato ed alle regioni ed ai comuni". Se non c'è da rubare i ladri emigrano e dopo qualche anno di fame anche per chi oggi già ne soffre, ripartire da zero instaurando la ghigliottina per gli amministratori disonesti e ladri. E poi non gliene frega? neanche a noi di loro! mandiamoli a casa e togliamoceli dal kasso!

fedeverità

Gio, 23/10/2014 - 16:18

di cosa non me ne frega un cazzo?

Ritratto di giordano

giordano

Gio, 23/10/2014 - 16:41

.......e la passa liscia? E' un nostro dipendente, a casa Del Rio Della Minchia

Ritratto di semovente

semovente

Gio, 23/10/2014 - 16:53

Di una ignoranza, cafonaggine, inettitudine, vigliaccheria, stupidaggine, leggerezza uniche ma caratteristiche della parte politica che al momento "guida" magistralmente allo sfascio questo paese alla completa deriva. E meno male che si sono sempre dichiarati adamantini. Siete una massa di porci e quello che è peggio è che SIETE KOMUNISTI TRINARICIUTI.

Charles buk

Gio, 23/10/2014 - 17:00

Ma siete ancora fermi a discutere di komunisti e bananas? Non vi rendete conto che sono delle cacche? È vergonoso sentire parlare in questo modo. Intollerabile anche ad una riunione di condominio. Ed è vero, a loro non gliene importa un c.... Che schifo

onurb

Gio, 23/10/2014 - 17:16

Ma come si amano i sinistrati.

onurb

Gio, 23/10/2014 - 17:24

mariolino50. 14,42. E' vero, stanno eseguendo gli ordini di Berlusconi. Così gli stupidi possono mettersi l'anima in pace: se governa Berlusconi, la colpa di ciò che fa il governo è sua; se governa la sinistra, la colpa di ciò che fa il governo è, in ogni caso, di Berlusconi. Ogni volta che vi leggo divento sempre più convinto che la natura con voi sinistrati si è scordato di darvi il corredo del cervello.

elio2

Gio, 23/10/2014 - 17:31

Un compagno è e resta sempre una persona intellettualmente arretrata, d'altra parte se fosse intelligente non sarebbe di sinistra. L'unico scopo che ha raggiunto è di far emergere i suoi sostenitori che per obbligo ideologico devono intervenire per difenderlo, dimostrando di essere ancora più ignoranti di lui, ammesso ma non concesso sia possibile, visto che lui per lo meno fa i suoi interessi, mentre gli utili idioti intervenuti per difenderlo fanno solo gli interessi di altri.

Paolo Preti

Gio, 23/10/2014 - 18:22

Il corvo: non è mai bene leggere solo una fonte di notizie...

ilbarzo

Gio, 23/10/2014 - 18:25

Uno ha la faccia di bronzo,l'altro di merda.Lascio a voi indovinare!

mariolino50

Gio, 23/10/2014 - 18:41

onurb
Veramente lo dicono gli ex ministri di Silvio, ho sentito la napoletana giovane e mora che questo diceva, REnzi ha copiato il nostro programma, e ha ragione, se per voi è roba di sinistra vuol dire che il cervello vi funziona male.

piero1939

Gio, 23/10/2014 - 19:11

ME PARE GIUSTO A OGNUNO I SO CASSI

Ritratto di komkill

komkill

Gio, 23/10/2014 - 19:31

Kiamparino getta la maschera e dimostra anche lui quel che vale.

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Gio, 23/10/2014 - 22:33

Complimenti! L'importante è stare sempre incollati a delle costosissime poltrone, vero?

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Ven, 24/10/2014 - 06:35

i detentori della cultura, gli unici dall'integrita' morale ecxelsa, loro che sono superiori a tutto e tutti. Il fatto e' che pensano solo ad apparire e in realta' non gliene frega un mazzo dell'italia e degli italiani.

Duka

Ven, 24/10/2014 - 07:46

Sarebbe come dire: VAI AVANTI TU CHE A ME SCAPPA DA RIDERE-

wainer

Ven, 24/10/2014 - 09:44

Noi (parlo volutamente a nome collettivo) che lo abbiamo avuto come sindaco per due mandati, lo sappiamo bene che non "gliene frega un cazzo" di quasi tutto (di quel che non rientra nella sua sfera familiare), ancor peggio se non gravita intorno al suo borsellino! Un sentito grazie ai compagni reggiani che lo hanno promosso, dimostrando una volta di più tutto il loro acume e tutta la loro preparazione umanistico/politica, (ma dalla città oramai in decomposizione del partigiano reggiano cosa si può pretendere di più).

W.

Annunci