Politica
La gag di Berlusconi. Inciampa e scherza: "Colpa delle belle donne"
Politica
Bankitalia, Berlusconi: "La sinistra vuole solo occupare poltrone"
Politica
Berlusconi: "Non avrei mandato guardia civil in Catalogna"
Berlusconi: "Al vertice del Ppe per parlare di immigrazione"
Berlusconi: "A Bruxelles contro il parere dei miei figli"
Trudeau ricorda il cantante morto di cancro e si commuove

La gaffe di Marino: "La presidentessa Boldrini"

Durantnte l'ntervento alla cerimonia conclusiva del "Premio Immagini Amiche", il sindaco di Roma, Ignazio Marino, chiama la Boldrini "la presidentessa", scatenando l'ilarità di tutti". A cura di Alexander Jakhnagiev / VISTA Agenzia Televisiva Parlamentare

Commenti
Ritratto di Alberto86

Alberto86

Lun, 23/03/2015 - 14:48

Che squallore quel cagnolino di Marino.

honhil

Lun, 23/03/2015 - 15:00

Questa è la sinistra: un Cabaret per guitti.

Ettore41

Lun, 23/03/2015 - 16:44

Questa e' la riproba che le uscite della boldrini seminano solo confusion. Oddio non e' che Marino sia un pozzo di intelligenza, da lui neanche un unghia mi farei tagliare.

Ritratto di FanteDiPicche

FanteDiPicche

Lun, 23/03/2015 - 17:26

"Presidente" è della terza declinazione, nella quale maschile e femminile hanno le medesime terminazioni (-e): ad esempio "facile", "agile", "possibile", "inglese", etc, si dice anche per esseri o cose femminili. "Presidenta" è un orrore dettato da ignoranza della nostra lingua; sarebbe giusto se il maschile fosse "presidento". O dovremmo anche dire "una donna facila", "una scolara ignoranta", "una giornata primaverila", e via tutti al manicomio?

kayak65

Lun, 23/03/2015 - 18:38

idiota a braccetto

Viaggio nel tempo

Annunci