Spettacoli
I primi make up tutorial di Belen, i fan la riempiono di complimenti
Napoli
Caos al Vasto: nuova rissa tra extracomunitari in piena notte
Salute
A Bologna il primo trapianto al mondo di vertebre
Gambiano senza biglietto aggredisce gli uomini della Polfer e rompe braccio ad agente
Piange in ginocchio davanti al giudice per evitare il carcere: nigeriano dietro le sbarre
Sbalzata in aria dalla giostra, bimba muore davanti ai genitori: tragedia negli Usa

La gaffe di Di Maio: "L'uomo è fatto per il 90% d'acqua"

Intervistato da Riccardo Iacona (Presa diretta su Rai3) sull'importanza dell'acqua pubblica, il Ministro del Lavoro Luigi Di Maio si è improvvisato professore di biologia spiegando che il corpo umano è composto d'acqua per "oltre il 90%". Lo strafalcione non è sfuggito ai social che implacabili hanno commentato: "Anche se non si conosce ancora l'origine di questa scoperta, sono in molti a credere sia dovuta ad un sondaggio sul blog" e ancora "Siamo meduse e non ce n’eravamo ancora accorti" oppure "In pratica siamo angurie".

Commenti

papik40

Mer, 05/09/2018 - 19:19

Di Maio considera anche l'acqua che ha nel cervello!

Valvo Vittorio

Mer, 05/09/2018 - 20:12

Si vede che ha bevuto molto, questo lascia la mente confusa per eccessivo liquido. Ma il soggetto in questione stia tranquillo i vapori saranno espulsi! Il troppo storpia! A Roma c'è carenza d'igiene ma anche troppe fontanelle inquinate!

Divoll

Mer, 05/09/2018 - 21:03

L'"acqua" nel corpo umano va dal 75% (nei bambini) al circa il 50% (negli anziani). Il 90% vale per le meduse...