Spettacoli
Video backstage sul set de "Il Paradiso delle Signore"
Politica
La senatrice Pd canta 'Bandiera rossa'
Roma
Prima la rapina sul bus, poi le botte ai carabinieri: marocchino arrestato a Roma
Botte ai carabinieri che lo controllano: clandestino senegalese in manette
Scontri all'aeroporto di Barcellona tra indipendentisti catalani e polizia
Pro Vita contro la campagna a favore dell'eutanasia

Pil, Tria: “Manovra bis? Prematuro esprimersi in tal senso”

"Su un'eventuale manovra correttiva risulta alquanto prematuro a poco più di due mesi dal confronto con le istituzioni europee che hanno valutato positivamente la manovra di bilancio a seguito del negoziato. Qualora dal monitoraggio dell'andamento dei conti pubblici si mostrasse coerente con gli obiettivi programmatici, al netto di maggiori entrate e dismissioni, gli accantonamenti con delibera del Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell'Economia, possono essere resi disponibili. Questi margini di riserva appaino più che sufficienti. Certamente nel prossimo Def si aggiorneranno le previsioni economiche: l'aggiornamento porterà a una valutazione e alla verifica dei saldi che saranno oggetto del confronto con l'Unione europea”. Così il ministro dell’Economia Giovanni Tria rispondendo al Question time alla Camera. _Courtesy Camera dei Deputati Web tv
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev