Sport
Inter, De Vrij: "Ci è mancato solo il gol. I bambini? Spero si siano divertiti"
Sport
Sassuolo, De Zerbi: "Contenti per il pareggio"
Mondo
Irlanda del Nord, esplode autobomba a Londonderry
Banche, Di Maio: “Sospendere 30% stipendio banchieri responsabili”
Bankitalia, Zingaretti: “Un altro segnale che bisogna cambiare”
Rivive a Napoli l’antica festa dei ‘Fucarazzi’ a ritmo di tammorre e fisarmoniche

Prescrizione, Bongiorno: "Soluzione trovata in un quarto d'ora"

"La novità" messa a punto da Lega e Movimento 5 Stelle in materia di processi penali è "il collegamento tra l'accelerazione dei processi e la norma sulla prescrizione". Lo ha annunciato il ministro per la Pubblica Amministrazione Giulia Bongiorno che garantisce che tra i due partiti "c'è armonia". "In un quarto d'ora abbiamo trovato la soluzione", ha spiegato Bongiorno che ha aggiunto: "Noi come Lega non vogliamo l'impunità ma evitare che l'imputato rimanga sotto processo per tantissimi tempi".

Commenti
Ritratto di venividi

venividi

Gio, 08/11/2018 - 18:33

Non ho capito veramente, staremo a vedere. Ma il salva-Casaleggio che fine fa?

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 08/11/2018 - 19:28

Giulia Bongiorno mi piace come Avvocato e come Politico. Però mi pare eccessiva la sua soddisfazione, anche perché - non per mia colpa - la "questione" non mi é tanto chiara, pur se per mia inefficienza nell'informazione. Di certo non mi ha mai convinto un sistema in cui il passare del tempo sia motivo per chiudere un procedimento giudiziario. Una volta iniziata un'azione penale il processo deve avvenire: troppi imputati, fra cui ovviamente anche molti "politici", sono salvati dal "tempo", per cui tutto finisce con una "benedetta" archiviazione. L'avvocatessa é contenta? Non sono informato, ma spero nella sua buona fede, non tanto in quella di altri personaggi, magari magistrati.

Calendario eventi