Coppia di anziani viene aggredita da un gambiano senza fissa dimora
Juncker saluta l'Aula, ma è gelo con il leghista Zanni
Sconvolto dopo la morte della moglie, 60enne si uccide sulla sua tomba
"A Tor Bella Monaca non piove mai", il trailer del film diretto da Marco Bocci
Ginevra Pisani molestata per strada a Milano
Semina panico al supermercato, poi attacca agenti: arrestato, ghanese riceve sospensione pena

Sala: "Con Calenda offriamo una soluzione anche al Pd"

"Quella che offriamo con Calenda è una soluzione. La soluzione è: proviamo a mettere insieme tutti, ma proviamo anche a cominciare a indicare qualche nome". All'incontro di Alleanza Civica per il Nord a Cascina Bellaria, il sindaco di Milano, Beppe Sala, lancia l'appello al Pd e chiede compattezza a sinistra per affrontare le elezioni europee e le nuove sfide sociali. Per questo appoggia il nuovo progetto politico di Calenda, il "Manifesto per la costituzione di una lista unica delle forze politiche e civiche europeiste alle elezioni europee". "È evidente che le liste si faranno quando le Primarie si saranno esaurite, ma sarebbe invece bello poter dire che al nord, al centro, al sud e nelle isole ci sono quattro protagonisti credibili", ha aggiunto Sala. "Sembriamo sempre un po' in ritardo su tutto. Se riuscissimo in questa operazione, sarebbe un vantaggio".