Politica
Gli attivisti dei Cinque Stelle: “Non mi fido della Lega”
Politica
Il padre di Di Battista: “No Tav, no Tap, No Benetton”
Politica
Berlusconi su Salvini e Di Maio: “Danno uno spettacolo negativo dell’Italia”
Decreto Ischia, Di Maio e la Lega: “Il condono del 2003 lo hanno votato loro”
I fan di Di Maio: “Grande Luigi, denuncia sempre, denuncia tutti”
Torna il campionato: caccia alla Juventus

Senza bandiere palestinesi sarebbe stata la festa di tutti

Commenti

Paolo Fanfani

Mer, 25/04/2018 - 16:43

Se chiunque di noi fa uno sforzo di obbiettività, si renderà conto che non ci sono ragioni che giustifichino la presenza di Gruppi Palestinesi nelle cerimonie della liberazione: - fra gli Alleati che, con l'aiuto accelleratore dei Partigiani, liberarono l'Italia, non c'erano Palestinesi ma c'Erano gli Ebrei con la loro Brigata che combattè sulla Linea Gotica: - come si può spiegare una situazione del genere se non con la presenza di una scelta dolosamente preordinata a sollevare il caso? Questa scelta non può essere fatta che in malafede, ai danni della manifestazione. Scovate chi l'ha decisa, ed allontanatelo, esso (od essi) o non sa che cosa è stata la "liberazione" o ha lavorato per farla fallire.
Caboto.

killkoms

Mer, 25/04/2018 - 21:12

che ci azzeccano i palestinesi con la liberazione?

routier

Gio, 26/04/2018 - 09:20

I palestinesi con il "25 Aprile" italiano. Ovvero: i cavoli a merenda!

Storia militare d'Italia
Fuorigiri

Calendario eventi