Roma
Viaggio a San Lorenzo, il quartiere in lotta contro spaccio e degrado
Cronache
Dopo la rissa aggredisce agenti e danneggia due volanti: marocchino arrestato a Prato
Politica
Manovra, Conte: "Contante a 2 mila euro non criminalizza nessuno"
Tusk: "Rinvio negoziati per ingresso Macedonia e Albania è un errore"
Siria, Conte: "Nessuna ipocrisia, perseguiremo sempre soluzione pacifica"
Juncker all'ultimo Consiglio Europeo: "Continuerò ad occuparmi di Europa"

Di Stefano (Casa Pound): Il Fascismo è finito. Guardiamo avanti

Simone Di Stefano, candidato sindaco di CasaPound a Roma, interviene sulla polemica tra ANPI e governo sul voto del referendum. Afferma di riconoscere gli errori del passato da parte fascista ma invita anche i partigiani ad ammettere errori e crimini che furono da loro commessi durante la seconda guerra mondiale, per superare definitivamente 80 anni di "guerra civile" e guardare al futuro