Renzi parla in una piazza piena soltanto a metà
2012, un anno di eventi sportivi
Del Grande scherza: dopo 7 giorni di sciopero della fame, la prima cosa che faccio e' mangiare
Del Grande: io vittima di violenza istituzionale
Fumo nella metro di Londra, i passeggeri fuggono dalla fermata Oxford Circus
Crozza-Grillo e le Europearie

Della Valle bacchetta Renzi

L'imprenditore bacchetta Renzi durante la puntata di Servizio Pubblico di Michele Santoro: "Ci deve dire perché non fa le riforme. Lui non è l'ultima spiaggia"

Commenti
Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 03/10/2014 - 11:18

LA VERITÁ CARO BERLUSCONI é che tu prima della sinistra non hai mai avuto il forze produttive e tagliare drasticamente le spese di un apparato "pubblico" rivoltante. Ti definisci un "liberale" ma il tuo é stato solo un feroce inganno a tutti i liberali italiani, a tutte le persone oneste che sono cresciute facendo fronte ai problemi con la loro generositá rimboccandosi le maniche. In Italia una classe politica disgustosa che per inondare il paese con parole di menzogna é pagata come non esiste nessun paragone in tutto il mondo. Se fossi una persona onesta dalla parte di chi sgobba e viene tirato sulla strada saresti il primo a proporre un taglio sostanzioso sugli stipendi di questi parassiti. Ma la veritá é che non hai il coraggio di perseguire ció che é corretto e giusto, ció che tutto il Paese onesto umiliato aspetta che venga fatto ... Non hai coraggio ... Preferisci accanirti con l´euro. Sappi allora che noi Italiani che siamo dovuti fuggire da questo Paese in balia della bassezza e che ci siamo rifugiati all´estero siamo i primi sopra a tutti che ci auguriamo che l´Italia esca dall´euro, che ne sia cacciata e che ritorni alla lira. Noi sappiamo che cosa hai in mente tu, questa destra che per la tua vigliaccheria non esiste piú e la bassezza di una sinistra che mai come oggi ti é vicina: tornare alla lira per salvaguardare l´indecente apparato di uno stato parassita inquestionabile e intoccabile che non esiste piú né in Unione Sovietica né nella Cina Maoista e per mantenere a questo procedere con svalutazioni sopra a svalutazioni della lira facento pagare il costo agli operai con stipendi sempre piú da fame. Questa é la bella soluzione tua e della tua sinistra. La destra non esiste piú a causa tua ... "Tra qualche anno l´UE sará la potenza piú debole" ? É solo vero se ci rimane dentro l´Italia e se dentro a questa povera Italia ci sará ancora gente come te a decretarne l´affossamento.

gian paolo cardelli

Ven, 03/10/2014 - 11:22

Della Valle chi: quel buffone che parla di patriottismo dopo aver spostato le sue fabbriche in Romania? quello che parla male di Agnelli quando è diventato famoso proprio per aver supplicato l'Avvocato di farsi vedere in giro con le sue ciabatte? un altro parassita pseudo-industriale che vuole imitare Berlusconi, e nulla di più: va ignorato.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Ven, 03/10/2014 - 11:47

Sembra lo studio di Silvio quando del 1994 quando fece il discorso della discesa in campo..

glasnost

Ven, 03/10/2014 - 11:48

Certo che il DellaValle si è proprio incazzato con Renzi che ha dato i soldi a DeBenedetti per Sorgenia e niente a lui e Montezemolo per i treni. Charmant, permaloso e vendicativo eh? Aspettiamo altre notizie attraverso il suo Corriere.

frateindovino

Ven, 03/10/2014 - 11:57

della valle ci hai rotto le palle, e levati di dosso quell'aria da sotuttoio.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Ven, 03/10/2014 - 12:27

RACCAPRICCIANTE ESIBIZIONE dal fervoroso giullare Michele di questo grottesco personaggio che non conosce vergogna. Addirittura ha criticato il Capo del Governo per essersi fatto filmare in aereo. Sembra accecato da ogni esposizione pubblica di Renzi. La spontaneità dei suoi 'niet' scopre la sua natura paranoica. Schiamazza come un indemoniato perché vorrebbe che siano risolte in un attimo le questioni sul tappeto. E' evidentissimo che la sua recidiva esposizione pubblica si accanisce contro la sua subalternità al più grande ruolo di Capo del Governo che Renzi ricopre. E 'Lo' racconta dalla genesi della sua frequentazione con quello che gli appariva essere un boy-scout. Tronfio della sua personale presenza, straparla malissimo senza rendersi conto che non ci sono 'ragioni contro Renzi'. E traccia un orientamento politico nuovo, del tutto scriteriato. Ma, la colpa è tutta di questa rete del Cairo, che ingaggia la schifezza della schifezza dei conduttori politici. Non toccatemi Myrta Merlino, Stella di primissima grandezza, che è lì per sbaglio. Sarebbe dovuta essere al posto di Giannini, a Ballarò. -ripr.ris.- 12,23 - 3.10.2014

SophieBernese

Ven, 03/10/2014 - 12:59

Ma come si veste questo pagliaccio??..Tenta di imitare le stravaganze stilistiche dell'Avvocato..senza valerne neanche un mignolo.
Dopo le figuraccie finanziarie nei CDA di Luxottica e Generali (anche un pò Mediobanca)..ci manca solo che qualche pirla lo voti così da ritrovarcelo al Ministero dell'Economia!
Back off!

elalca

Ven, 03/10/2014 - 13:42

grottesco e inutile come una checca.

Ritratto di ersola

ersola

Ven, 03/10/2014 - 13:57

della valle ha detto verità sacrosante.

Ritratto di ersola

ersola

Ven, 03/10/2014 - 13:58

è divertente vedere i berluscones che prendono le difese del capo del pd.

elalca

Ven, 03/10/2014 - 14:14

grottesco e inutile come una checca e come Ersola.

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 03/10/2014 - 14:34

IL MOTIVO E' MOLTO SEMPLICE, CI SONO I SINDACATI CHE GLI ROMPONO LE PALLE UN GIORNO SI' E UNO NO, E NON HA IL CORAGGIO DI PRENDERE INIZIATIVE MOLTO FORTI. PER RISOLVERE QUESTA BENEDETTA CRISI CI VOGLIONO MISURE SHOCK, SE NON RILANCIA I CONSUMI E L'EDILIZIA CHE E' IL TRAINO FONDAMENTALE DELL'ECONOMIA.

gian paolo cardelli

Ven, 03/10/2014 - 16:04

ersola, sono sessant'anni che i politici la stanno prendendo per i fondelli dicendo "verità sacrosante", ma lei continua a cascarci: lo voti, lo voti, visto che le dice...

ilGossip

Annunci