Cronache
Nella moschea del padre-assassino di Sana
Politica
Salvini: trovato accordo su nome premier, pronti a partire
Rissa tra extracomunitari davanti alla stazione di Milano Centrale
Contratto M5s-Lega alla prova gazebo: l'infografica
Cronache
Ennesima baraccopoli rom a Roma est, i residenti: “Siamo accerchiati”
"5 Stelle, bla bla bla": centri sociali contro Di Maio

Conchita Wurst: "Non mi piace essere considerata icona gay"

“Non mi piace essere considerata un'icona gay. Se devo essere sincera, non mi sento perfettamente a mio agio in questa situazione”. Questa inaspettata confessione arriva da Conchita Wurst, l'ormai famosa cantante barbuta vincitrice dell'Eurovision 2014 - a cura di LaPresse

Commenti

linoalo1

Mer, 01/04/2015 - 17:47

Povero/a ignorante!Noi mortali,abbiamp gli occhi per vedere e per gradire o meno ciò che vediamo!E tu,ai nostri occhi,cosa sei?Sei solo uno Scherzo di Natura!E,come tale,noi normali,ti giudichiamo e ti isoliamo!Quindi,se vuoi vivere con noi,devi deciderti!Essere Donna od Uomo,per sempre!Vedrai che,dopo la tua scelta definitiva,tutti cominceranno a trattarti normalmente ed anche tu sarai contento/a!Lino.

Ritratto di lallo11

lallo11

Mer, 01/04/2015 - 20:14

konchita wurstel, hai troppi peli superflui, depìlati!

timoty martin

Gio, 02/04/2015 - 14:19

Poveraccio, povero sbandato al quale non arrivava la fama. Allora, idea geniale!....cosa non si farebbe per guadagnare soldi e notorietà: rinegare se stessi e prendere in giro la gente.

La Guerra dei 30 anni

Calendario eventi

08 Maggio - 12 MaggioEurovision Song Contest 2018
10 Maggio - 14 MaggioSalone del libro di Torino
08 Maggio - 19 MaggioFestival di Cannes
19 MaggioRoyal Wedding 2018
20 MaggioElezioni Valle d'Aosta
14 Maggio - 22 MaggioInternazionali BNL d'Italia
04 Maggio - 27 MaggioGiro d'Italia 2018
10 GiuElezioni Comunali
24 GiuElezioni in Turchia
14 Giu - 15 LugRussia 2018
01 Lug - 18 AgoCalciomercato
19 Ago - 20 AgoInizio Serie A
Tutti gli eventi