Azuki, il riccio che fa impazzire Instagram
All'asta la lettera di un passeggero del Titanic
Michelle Hunziker e la dedica speciale alla sua famiglia
Referendum, il voto di Zaia in Veneto
Uomo accoltella passanti a Monaco, polizia intesifica controlli con elicotteri e agenti armati
Catalogna, Rajoy: "Applicheremo articolo 155"

Curvy Can per andare oltre gli stereotipi e amarsi

È la foto del gruppo Curvy Can, il progetto partito nel 2010 dalle cinque modelle curvy Aija, Elisa, Mjriam, Marina e Valentina a far parlare in queste ore. Un progetto che è nato dalla foto che Vogue ha utilizzato per inaugurare il canale dedicato al mondo curvy nel febbraio 2010 dove le modelle posavano tutte assieme con lo slogan "I'm not a fashion victim". Oggi, come allora, sono ancora insieme e parlano di volersi bene e accettazione nella loro pagina facebook. Sotto ogni foto ognuna di loro ha postato un piccolo pensiero sul mondo femminile. Hanno scelto ancora una volta la data dell'8 marzo, come nel 2012 quando lanciarono il video che fece il giro del mondo #loveyourself. Tra le pioniere della rivoluzione curvy , le "Curvy can" non smettono di lanciare i messaggi al loro femminile: andate oltre gli stereotipi e amatevi

Viaggio nel tempo

Annunci