L'arresto di Reese Witherspoon
Arrestata l'attrice americana Reese Witherspoon
Mila Kunis: "Amo essere incinta"
Semenette, il sex toy che ti permette di concepire
Scarlett Johansson in dolce attesa
Times Square, l'arresto del conducente dell'auto

L'arresto di Reese Witherspoon

La polizia di Atlanta ha diffuso il video dell'arresto dell'attrice Reese Witherspoon fermata lo scorso 22 aprile con il marito Jim Toth che guidava sotto l'effetto dell'alcol. Le sono state contestate le accuse di condotta disordinata e resistenza all'arresto. Il video mostra una Witherspoon arrogante che prova a minacciare gli agenti con frasi antipaticissime come "Lei non sa chi sono io" oppure "Domani lei sarà su tutti i notiziari" e peggio ancora "Stia attento, sono incinta!" L'attrice ieri sera si è scusata coi propri fan per quanto accaduto e per le bugie dette agli agenti ("Non sono incinta - ha confermato l'attrice - avevo bevuto troppo e parlavo a sproposito") ma sarà difficile cancellare la figuraccia. A cura di Bobomatto

Annunci