Venezuela, gli ultimi istanti di Oscar Perez
Maltrattava bambini in asilo, arrestata maestra a Susa
Esplosione in Belgio, si scava tra le macerie
Anversa, esplode una palazzina
Dolores O'Riordan e il bacio lanciato ai fan nell'ultimo concerto
Dolores O'Riordan, l'ultima foto su Twitter

L'addio di Porro a Virus: "Grazie ai telespettatori"

Nell'ultima puntata di Virus invitato l'epuratore Renzi. Che però fa la vittima: "Non ho mai cacciato nessuno dalla Rai...". Porro chiudere la trasmissione ringraziando tutti i telespettatori

Commenti
Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 02/06/2016 - 13:03

La chiusura di Virus di ieri sera, ci ha lasciato il sapore di un delitto consumato e non perseguito. L'uscita di Nicola Porro è apparsa come il signorile assoggettamento del più bravo degli operatori televisivi. - Il battibecco Renzi-Porro, poi, ha gettato una luce nuova dell'abilità dialettica innovativa. Decisamente formidabili entrambi, come non abbiamo mai gustato in passato. Soltanto per questo io avrei premiato Nicola Porro del Gran Cordone della Republica. Renzi è già un pluripremiato. -riproduzione riservata- 13,03 - 2.6.2016

carpa1

Gio, 02/06/2016 - 13:18

C'è una cosa, su tutte altre e sono tante, che non posso proprio sopportare di questo arrogante individuo: pretendere di poterci liberamente prendere per il c... come fossimo tutti cre.tini che non si accorgono di quanto vada monopolizzando tutto il possibile.

roberto zanella

Gio, 02/06/2016 - 14:14

fino alla fine elegante e intelligente e mi è piaciuta pure come nell'ultimo istante getta i fogli sulla poltrona come a dire all'ospite ..." ma vai a raccontarla a un'altro..."

paolonardi

Gio, 02/06/2016 - 14:18

Per zittire il contodino fi Rignano ci vorrebbe un fiorentino d'origine controllata e protetta che potrebbe ribattere la serqua di cavolate che il finto premeiere sa mettere insieme da imbonitore per i mentecatti che lo seguono. Pochi istanti fa in un ristorante ho sentito dire che non ci sono validi avversari. Ho ribattuto che chiunque dotato di una minima dose di buon senso sarebbe capace di far meglio.

bobo1943

Gio, 02/06/2016 - 14:23

dovremo fare come in francia, bloccare tutto, ma da noi sono d'accordo
anche i sindacati col governo, altro che difesa dei lavoratori,
anche questi fanno i c...i loro

petra

Gio, 02/06/2016 - 15:33

Non sopporto la faccia tosta e strafottente di questo mezzo fiorentino! E dice di non aver epurato mai nessuno! Sì, noi gli crediamo. Lo hanno fatto altri al posto suo. E allora? Dov'è la differenza.

petra

Gio, 02/06/2016 - 15:37

Ma allora agli Italiani basta che uno sia bravo a raccontarla! Contano piu' le parole che i fatti. Saper vedere al di là della chiacchera e del savoir faire no?

Ritratto di mina2612

mina2612

Gio, 02/06/2016 - 16:48

Una volta bastava guardare in faccia ad un individuo per capire con chi si aveva a che fare, era lo specchio fedele... ma ora anche queste piccole cose sono superate: il qi non serve più per governare una nazione.

lorenzovan

Gio, 02/06/2016 - 17:15

avolo...ma se avete votato un imbonitore per 20 anni!!!!! e vi lamentate di renzi per soli due anni???

Ritratto di Nazario49

Nazario49

Gio, 02/06/2016 - 17:30

Porro si è rivelato un eccellente conduttore televisivo: deciso, disinvolto, mai incasinato. Ma, con 1581 giornalisti la RAI, perché far condurre Virus e sperperare soldi con giornalisti esterni? Stesso discorso, ovviamente, per Giannini a Ballarò. Direttori, vicedirettori, caporedattori della TV di Stato sono incapaci di condurre Talk Show? Bisognerebbe porsi questa domanda.

yulbrynner

Gio, 02/06/2016 - 18:33

abbiamo idee diverse , gli auguro di tornare presto in rai, con un nuovo programma!

tuttoilmondo

Gio, 02/06/2016 - 18:36

Le riforme di Renzi sono fumo negli occhi. L'Italia è nella cacca e ci rimane perché le riforme giuste non sono state nemmeno sfiorate. Il male dell'Italia è la corruzione e l'inciucio. Non basta abolire una camera per per abolire il malaffare. Ne basta una per inciuciare e corrompere. La corruzione è dovuta al vile mercato voti contro appalti nel grande giro e voti contro favori nel piccolo giro. Due riforme utili? Abolizione del voto segreto. Bisogna mettere sempre la faccia quando si vota pro o contro una legge, e basta con i franchi tiratori e i salti della quaglia. E maggioritario uninominale secco senza quote proporzionali. Così decidono i cittadini e non i partiti chi va in Parlamento. Riforme semplici ed efficaci. Altro che le riforme di Renzi.

ziobeppe1951

Gio, 02/06/2016 - 18:58

Maggiulli... Nostalgia del nazareno?

un_infiltrato

Gio, 02/06/2016 - 19:59

Il signor Presidente del Consiglio ha fatto una figura che Emilio Fede avrebbe definito un figura di elevato livello.

ninito

Ven, 03/06/2016 - 07:17

Ecco la libertà d'espressione della sinistra. Continuate a votarli, se ci lasciano votare.

Viaggio nel tempo

Calendario eventi