Entra in ascensore, ma finisce malissimo
Delusi e disillusi, i residenti di Ostia raccontano il voto
Sparatoria durante la movida a Napoli: il fuggi fuggi
Lucci all'assemblea Mdp. "Renzi dice che vi ama"
Spari durante la movida: feriti sei giovani a Napoli
Se la censura di Facebook non vale per chi offende i cristiani

Simpaticissimo Totti, matador al Grande Fratello Vip

Ospite per una sera, il mitico Francesco Totti ha conquistato il pubblico del Grande Fratello Vip con la sua simpatia. Dall'entrata fuori tempo (cit: "Ho trovato la porta aperta e sono entrato), agli sketch, molti dei quali non programmati, passando per le battute e gli strafalcioni, il Pupone è stato il vero matador della serata. Degni di nota l'incontro con lo spagnolo Bosco Cobos che non sa chi sia: "Ero famoso, ora gioco a bocce". Inaspettata ed esilarante la battuta sui nani: "Angelo, mio cugino, lo chiamiamo Pisolo. E poi c'è l'ottavo, Broccolo, che era troppo scarso e sta in panchina come me". Guidato nella casa dalla conduttrice del programma nonché moglie Ilary Blasi, Totti si è prestato alle gag ideate dalla regia portando una ventata d'allegria negli studi di Cinecittà e facendo dimenticare tensioni e attriti agli inquilini della casa. L'ashtag #totti è subito balzato in cima alle classifiche italiane di Twitter mentre alcuni dei momenti della serata sono diventati virali sui social...eccovene una selezione

Viaggio nel tempo

Annunci

Calendario eventi