Mondo
Le espressioni della traduttrice italiana durante il discorso di Trump allo Studio Ovale
Cronache
Assenteisti al comune di Piedimonte Etneo, vidimavano il badge e andavano via
L'odissea degli italiani sfrattati: "Noi in strada e ai rom le case popolari"
Roma, centro scommesse adibito a centrale di spaccio
A Milano la mostra "Elliott Erwitt. Family"
80enne aggredita e rapinata da due balordi in scooter

Allegri: "Partita pazzerella scombussolata dagli episodi"

Fa i complimenti al Napoli ma mister Allegri si tiene ben stretta la vittoria della sua Juve al San Paolo per 2-1 nello scontro diretto che chiude di fatto i giochi per lo scudetto con i bianconeri ora a +16. "Il Napoli ha fatto un'ottima partita, poteva essere più una partita da pareggio visto che loro hanno sbagliato il rigore", ha detto il tecnico dei campioni d'Italia. "E' stata una partita un po' pazzerella, con gli episodi che l'hanno scombussolata. Si sono affrontate le due squadre più forti del campionato, il Napoli ha grande tecnica e ci ha messo sicuramente in difficoltà", ha aggiunto. Poi sullo scudetto: "Credo ci vorranno 5-6 vittorie per vincerlo".