Argentina, tacco, cucchiaio e gol!
Sulla tavola da surf con i tacchi alti e l'abito da sera
Gol straordinario da 60 metri
La Binetti si addormenta in Aula
"Tra i 400 e i 600 euro"
Il latte che il mercato ci impone di bere

Brutta entrata del portiere Olave

Nel campionato argentino si sta disputando il match fra Belgrano e San Martin. L'estremo difensore del Belgrano, Juan Carlos Olave, è stato istruito sui suoi compiti: non deve passare nessuno, costi quel che costi. Pare che il portierone capellone abbia preso alla lettera le istruzioni del mister poichè al 43' del primo tempo decide di abbattere fisicamente Claudio Riaño, centravanti del San Martin, con una gamba tesa assassina che lascia allibiti i commentatori ed il pubblico; il direttore di gara, il signor Pirata, grazia il portiere sanzionando l'entrata killer con un semplice cartellino giallo...inspiegabile! A cura di Bobomatto

Commenti

Ivano66

Lun, 10/06/2013 - 19:17

Portiere capellone... detto da un calvo, trasuda una bavetta di invidia...

Annunci