Cronache
Dopo la rissa aggredisce agenti e danneggia due volanti: marocchino arrestato a Prato
Politica
Manovra, Conte: "Contante a 2 mila euro non criminalizza nessuno"
Politica
Tusk: "Rinvio negoziati per ingresso Macedonia e Albania è un errore"
Siria, Conte: "Nessuna ipocrisia, perseguiremo sempre soluzione pacifica"
Juncker all'ultimo Consiglio Europeo: "Continuerò ad occuparmi di Europa"
Conte: "Schiaffo ad Albania e Macedonia del Nord svantaggia UE"

Mugello. Impiccato e bruciato manichino di Marquez

Alla fine del GP d'Italia, all'esterno dell'autodromo del Mugello, alcuni tifosi hanno impiccato un feticcio con la maglia numero 93 (numero di casacca di Marc Marquez) per poi dargli fuoco. Il gesto, evidente sintomo di rabbia ancora non smaltita nei confronti del pilota spagnolo, reo di aver ostacolato in maniera antisportiva la corsa di Valentino verso il titolo nella scorsa stagione, non è piaciuto a molti. Ed anche fra i fan del Dottore, tutti all'unanimita condannano il gesto