Spettacoli
Dolores O'Riordan, l'ultima foto su Twitter
Mondo
Indonesia, crolla balconata nella Borsa di Giacarta
Spettacoli
Meryl Streep: "Weinstein? L'aria è cambiata"
Libia, assalto al carcere di Tripoli: 11 morti. Le immagini di Lybia Times
Fontana (Lega): "Immigrati? rischiamo di cancellare razza bianca"
California, auto a tutta velocità prende il volo e si incastra al secondo piano di un edificio

Pioggia di critiche e parodie sul nuovo inno della serie A

Il nuovo inno della Serie A scritto da Giovanni Allevi sembra non essere piaciuto agli appassionati di calcio e agli ambienti della musica che lo hanno criticato sotto ogni aspetto: titolo ambizioso ma risultato scadente, inspiegabile il mix di latino ed inglese nel testo, troppo simile alle sigle di Superman e Star Wars; e alle critiche si agiungono le numerose parodie che in appena due settimane si sono sprecate sui social. Estremamente esaustiva la videoburla musicata dei suonatori suonati della Rimbamband. A cura di Bobomatto

Viaggio nel tempo

Calendario eventi