Abel Ferrara gira «Mary» al Santo Sepolcro

È il primo film girato al Santo Sepolcro. È Mary, l’atteso ultimo lavoro di Abel Ferrara in concorso alla 62ma edizione della Mostra del Cinema di Venezia. Il regista di King of New York racconta in Mary la storia di un’attrice, Marie Palesi, che resta affascinata dalla figura di Maria Maddalena dopo averla impersonata in un film intitolato This is my blood. La protagonista cammina infatti lungo la via dolorosa a Gerusalemme ed entra poi nel sacro sepolcro dove bacia la Pietra Depositale dove è stato sepolto il corpo di Gesù Cristo.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.